Sformatini con broccoli e cavolfiore senza glutine

Sformatini con broccoli e cavolfiore senza glutine
Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
15 min
Tempo di cottura
40 min
Calorie a porzione
440 kcal
0
0.0/5

Indice dei Contenuti

Ingredienti

Dosi per

4 porzioni












Per la besciamella






● Ponete al fuoco una pentola capiente piena di acqua e portatela a bollore. Salatela, versate i broccoli e i cavolfiori ancora surgelati, fate riprendere il bollore e lessateli per 6-8 minuti, quindi scolateli.

● Tagliate il tofu a listarelle sottili e rosolatele in padella con un filo d’olio e l’aglio schiacciato, per 1-2 minuti a fuoco medio. Aggiungete la salsa di soia e fatela ritirare; unite le verdure grossolanamente spezzettate con una forchetta e lasciate insaporire per un paio di minuti, quindi spegnete e fatele appena intipidire.

● Setacciate l’amido di mais in una casseruola, poi versate il latte freddo, mescolando sempre con la frusta a mano perché non si formino grumi. Salate, pepate e aggiungete una grattugiata di noce moscata. Mettete sul fuoco, unite il burro, portate ad ebollizione e lasciate addensare mescolando sempre con la frusta.

● In una ciotola mescolate le uova sbattute, la besciamella e il parmigiano, quindi unite le verdure con il tofu; insaporite con un pizzico di noce moscata e di pepe, regolate di sale e mescolate bene.

● Suddividete il composto in stampini monoporzione oliati e poneteli in una pirofila dai bordi alti. Versate nella teglia dell’acqua bollente, in modo che il liquido arrivi a circa 2 cm dal bordo degli stampini. Infornate a 180°C per circa 30 minuti.

● Sfornate e lasciate intiepidire, quindi rovesciate gli sformati sui piatti individuali e togliete gli stampini; guarniteli con fettine di pomodoro e serviteli subito.

Gli Sformatini con broccoli e cavolfiore sono un piatto sfizioso, ricco e gustoso da servire come contorno, antipasto o piatto unico a base di verdure nel menu settimanale per tutta la famiglia. Semplice e veloce da realizzare, vede protagoniste le verdure, che dovranno essere, per una riuscita ottimale, freschissime e di stagione. Morbidi e soffici, i vostri Sformatini con broccoli e cavolfiore sono un’idea che farà felici i palati dei più grandi ma anche quelli molto esigenti dei bambini, che li apprezzeranno per la loro delicatezza: se siete alla ricerca di idee per invogliarli a mangiare più ingredienti freschi e di stagione, fanno sicuramente per voi! Gli Sformatini con broccoli e cavolfiore possono essere una intrigante pietanza di apertura in un menu. Sono un jolly d’eccezione per uno sfizioso apericena, un buffet o una festa di compleanno. Potrete variare gli ingredienti di questa ricetta, inserendo verdure diverse o avanzi del frigorifero, in breve… tutto ciò che la fantasia vi suggerisce!

I consigli di Lia

● Assicuratevi che la salsa di soia sia certificata senza glutine: utilizzando la salsa tamari di buona qualità sarete sicuri che non ne contiene.

Ricetta di Lia Pisano
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.singularReviewCountLabel }}
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.pluralReviewCountLabel }}
{{ options.labels.newReviewButton }}
{{ userData.canReview.message }}

Le ricette del giorno 23 febbraio 2024

Lista della spesa

Inviati per email un promemoria degli ingredienti da acquistare