Scarola stufata con olive e pinoli

Scarola stufata con olive e pinoli
Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
10 min
Tempo di cottura
15 min
Calorie a porzione
445 kcal
10
4.8/5

Indice dei Contenuti

Ingredienti

Dosi per

4 porzioni









● Mettete l’uvetta in una ciotolina con dell’acqua e lasciatecela per 10 minuti. Intanto mondate la scarola, lavatela e asciugatela con cura, quindi passatela in una padella nella quale avrete fatto scaldare un po’ d’olio, mettete il coperchio e fatela appassire per 4-5 minuti; togliete la scarola dalla padella ed eliminate l’acqua di vegetazione che si sarà formata.

● Sempre nella stessa padella versate l’olio, gli spicchi d’aglio tagliati a fettine e fateli rosolare leggermente per 2 minuti, a fuoco molto basso. Aggiungete le acciughe, i pinoli, le olive denocciolate e l’uvetta strizzata; fate scaldare per 2 minuti, sempre a fuoco basso, fino a quando le acciughe si saranno sciolte. 

● Unite la scarola, regolate di sale e lasciate insaporire per 2 minuti circa, mescolando bene. Servire subito la scarola, con il suo condimento caldo.

La Scarola stufata con olive e pinoli è un piatto davvero leggero e sfizioso, ricco di sapori e aromi. Ideale per desidera mantenetìrsi in forma senza rinunciare al gusto, questa ricetta è un’alternativa saporita ai soliti piatti light. Si tratta di un piatto molto facile, veloce ed economico, che per la sua semplicità di preparazione è ottimo per i pasti di tutti i giorni consumati in famiglia, quando si torna stanchi dal lavoro e il tempo per cucinare è poco. La Scarola stufata con olive e pinoli è una pietanza molto versatile, e volendo si può aromatizzare con erbe a piacere per dare un tocco in più di sapore! Questa preparazione è ottima anche come piatto jolly in caso arrivino ospiti inattesi, per un apericena o un buffet in piedi. La Scarola stufata con olive e pinoli è una pietanza dietetica e saporita che verrà apprezzata dai vostroi ospiti perché è un mix vincente di delicatezza e sapore, salubrità e leggerezza, stagionalità e proprietà nutritive.

Ricetta di Lia Pisano
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.singularReviewCountLabel }}
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.pluralReviewCountLabel }}
{{ options.labels.newReviewButton }}
{{ userData.canReview.message }}

Le ricette del giorno 01 marzo 2024

Lista della spesa

Inviati per email un promemoria degli ingredienti da acquistare