Melanzane alla siciliana

Melanzane alla siciliana
Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
15 min
Tempo di cottura
15 min
Tempi aggiuntivi
30 minuti di spurgo
Calorie a porzione
45 kcal
1
5.0/5

Indice dei Contenuti

Ingredienti

Dosi per

4 porzioni







• Mondate e lavate le melanzane, quindi riducetele a tocchetti, ponetele in un colapasta, salatele leggermente e lasciatele spurgare dal liquido amarognolo per circa 30 minuti.

• Sciacquate le melanzane con cura, scolatele, strizzatele leggermente e asciugatele con carta da cucina.

• In una padella ampia e dai bordi alti, scaldate abbondante olio di semi e friggetevi le melanzane per 3-4 minuti, fino a quando risulteranno dorate, poi scolatele e adagiatele su carta assorbente.

• Tagliate l’aglio a fettine e trasferitelo in una padella con il concentrato di pomodoro, il peperoncino e il prezzemolo tritato, aggiustate di sale, unite le melanzane e fatele saltare a fuoco basso per 10 minuti circa. 

• Spegnete, lasciate intiepidire e servite.

Le Melanzane alla siciliana sono un piatto di verdure davvero leggero e sfizioso, ricco di sapori e aromi. Ideale per mangiare in modo salutare senza rinunciare al gusto, questa ricetta è un’alternativa saporita alle solite verdure bollite. Si tratta di un piatto molto facile, veloce ed economico, ottimo per i pasti in famiglia, quando si torna stanchi dal lavoro e si ha voglia di qualcosa di gustoso e saporito. Le Melanzane alla siciliana sono un contorno molto versatile, e volendo si possono aromatizzare con erbe a piacere per dare un tocco in più di sapore! Questo secondo vegetariano è perfetto anche come piatto jolly in caso arrivino ospiti inattesi che prediligono un menu tendenzialmente vegetariano, o per un apericena, o un buffet in piedi, che veda le verdure protagoniste. Questo contorno sfizioso, risulta molto apprezzato anche inserito nel menu dei bambini (i palati più esigenti in fatto di ingredienti “verdi” e “sani”!) ma saranno soprattutto i grandi ad amare le Melanzane alla siciliana perché sono un mix vincente di delicatezza e sapore, salubrità e leggerezza, stagionalità e proprietà nutritive.

Ricetta di Romina Bartolozzi
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.singularReviewCountLabel }}
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.pluralReviewCountLabel }}
{{ options.labels.newReviewButton }}
{{ userData.canReview.message }}

Le ricette del giorno 23 febbraio 2024

Lista della spesa

Inviati per email un promemoria degli ingredienti da acquistare