Gratin di funghi e patate senza glutine

Gratin di funghi e patate senza glutine
Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
20 min
Tempo di cottura
40 min
Calorie a porzione
515 kcal
1
5.0/5

Indice dei Contenuti

Ingredienti

Dosi per

1 pirofila da 4 porzioni








Per la besciamella senza glutine





• Mondate i funghi eliminando la parte terrosa del gambo, puliteli con un panno umido e affettateli. 

• Pelate le patate e, servendovi di una mandolina, riducetele a rondelle sottili. Se non avete la mandolina, tagliatele con un coltello ben affilato, a lama liscia.

• Preparate la besciamella senza glutine. Mettete il burro in un pentolino, aggiungete l’amido setacciato e ponete su fuoco molto basso, mescolando sempre con un mestolo. Appena il burro si sarà sciolto, togliete dal fuoco e versate il latte freddo a filo, sempre mescolando per evitare che si formino grumi. Salate, unite la noce moscata e cuocete finché la salsa si sarà addensata.

• Ungete una pirofila con una noce di burro, quindi formate uno strato di patate, poi distribuite un po’ di funghi, qualche fogliolina di timo, una spolverata di parmigiano, un pizzico di sale, pepe e noce moscata; completate con qualche cucchiaio della besciamella preparata. Continuate ad alternare gli strati fino al termine degli ingredienti.

• Cospargete la superficie con fiocchetti di burro e fate cuocere per 35-40 minuti in forno già caldo a 180°C (funzione statica), finché le patate saranno morbide e gratinate. Sfornate, aspettate qualche minuto e quindi servite.

Il Gratin di funghi e patate è un piatto ricco e gustoso da servire quando si ha voglia di qualcosa di buono e diverso dal solito secondo piatto. Profumato, facile e genuino, il Gratin di funghi e patate vede protagonisti i funghi e le verdure, che dovranno essere, per una riuscita ottimale, freschissimi e di stagione. Morbido e soffice, il vostro Gratin di funghi e patate è un’idea che farà felici i palati dei più grandi ma anche quelli molto esigenti dei bambini, che lo apprezzeranno per la sua delicatezza: se siete alla ricerca di idee per invogliarli a mangiare più ingredienti freschi e di stagione, fa sicuramente per voi! Il Gratin di funghi e patate può essere una intrigante pietanza di apertura in un menu vegetariano ma non solo. Può essere servito in tutte le occasioni speciali ed è un jolly d’eccezione per uno sfizioso apericena, un buffet o una festa. Potrete variare gli ingredienti di questa ricetta, inserendo verdure diverse o avanzi del frigorifero, in breve… tutto ciò che la fantasia vi suggerisce! 

Ricetta di Carla Marchetti
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.singularReviewCountLabel }}
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.pluralReviewCountLabel }}
{{ options.labels.newReviewButton }}
{{ userData.canReview.message }}

Le ricette del giorno 24 febbraio 2024

Lista della spesa

Inviati per email un promemoria degli ingredienti da acquistare