Fagioli all’uccelletto

Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
15 min
Tempo di cottura
2 h e 20 min
Tempi aggiuntivi
12 ore di ammollo
Calorie a porzione
460 kcal

Indice dei Contenuti

Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
15 min
Tempo di cottura
2 h e 20 min

Ingredienti

Dosi per

4 porzioni







  1. Lavate i fagioli, poi lasciateli in ammollo in abbondante acqua per 12 ore.
  2. Scolate i fagioli, sciacquateli e poneteli in un tegame capiente; copriteli con acqua fredda, unite metà dose di aglio e delle foglie di salvia. Fate bollire piano, ponendo il coperchio a metà, per circa 2 ore, unendo acqua bollente quando necessario. Salate solo mezzora prima della fine della cottura.
  3. Poco prima che i fagioli siano cotti, sbucciate il resto dell’aglio, tagliatelo a fettine e lasciatelo soffriggere in un tegame (possibilmente di coccio) con un fondo di olio, per 1-2 minuti a fiamma bassa. Aggiungete i pelati schiacciati bene con una forchetta, un pizzico di sale e pepe e mandateli a fiamma moderata per una decina di minuti.
  4. Aggiungete i fagioli scolati, qualche altra foglia di salvia e un mestolo di acqua di cottura dei legumi. Coprite con un coperchio e fateli cuocere per 15-20 minuti a fiamma bassa, mescolando ogni tanto delicatamente, finché il sugo si sarà ritirato e i fagioli saranno ben insaporiti; poco prima di spegnere regolate di sale.
  5. Servite i fagioli all’uccelletto belli caldi, dopo averli conditi con una macinata di pepe fresco e un filo di olio a crudo.

I Fagioli all’uccelletto sono un piatto davvero sfizioso, ricco di sapori e aromi. Ideale per mangiare in modo salutare senza rinunciare al gusto!I Fagioli all’uccelletto sono un piatto molto facile, veloce ed economico, che per la sua semplicità di preparazione è ottimo quando si torna stanchi dal lavoro e il tempo per cucinare è poco ma si ha voglia di mangiare qualcosa di sano ma gustoso. I Fagioli all’uccelletto sono un contorno o un secondo molto versatile, perfetto anche come piatto jolly in caso arrivino ospiti inattesi o per un apericena, ideali per un buffet in piedi. I Fagioli all’uccelletto saranno apprezzati da tutti perché sono un mix vincente di delicatezza e sapore, salubrità e gusto, stagionalità e proprietà nutritive.

I consigli di Carla

• Pellegrino Artusi chiamava la ricetta “Fagioli a guisa d’uccellini”; il nome deriverebbe dal fatto che gli aromi (la salvia in particolare) usati per condire questo semplice piatto, rimandavano, nel momento in cui non si cacciava o non c’erano i volatili, al sapore dei fagioli cucinati con gli uccelletti, tipica ricetta della tradizione toscana antica. 

Ricetta di Carla Marchetti
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.singularReviewCountLabel }}
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.pluralReviewCountLabel }}
{{ options.labels.newReviewButton }}
{{ userData.canReview.message }}

Le ricette del giorno 21 aprile 2024

Lista della spesa

Inviati per email un promemoria degli ingredienti da acquistare