Carciofi ripieni allo zafferano

Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
20 min
Tempo di cottura
50 min
Calorie a porzione
295 kcal

Indice dei Contenuti

Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
20 min
Tempo di cottura
50 min

Ingredienti

Dosi per

4 porzioni














  1. Lavate le patate e lessatele a vapore nel cestello apposito. Cuocetele per circa 25 minuti da quando l’acqua bolle; per verificare la cottura bucatele con uno stecchino. Alla fine scolatele, pelatele e schiacciatele con uno schiacciapatate, facendo cadere la purea in una terrina.
  2. Nel frattempo mondate i carciofi, eliminate le foglie esterne più dure e spuntateli per togliere le spine e le parti più dure delle foglie. Rimuovete anche i gambi che vi serviranno successivamente. Trasferite i carciofi puliti in acqua acidulata con il succo di limone, in modo che non anneriscano; sbucciate i gambi e mettete anche questi nell’acqua.
  3. Cuocete a vapore i carciofi e i gambi (metteli quano l’acqua bolle) per circa 15-20 minuti, facendo sempre la prova dello stecchino, quindi toglieteli.
  4. Sciogliete lo zafferano nel latte caldo e aggiungetelo alla purea di patate; unite l’uovo appena sbattuto e mescolate bene, poi togliete circa ¼ del composto e mettetelo da parte per dopo.
  5. Schiacciate l’aglio con un pizzico di sale e mescolatelo alla purea.
  6. Tritate grossolanamente con il mixer i gambi dei carciofi, il prosciutto e metà dose di scamorza e aggiungeteli alla purea, insieme a una grattugiata di noce moscata, un po’ di prezzemolo spezzettato e un pizzico di pepe.
  7. Allargate i carciofi delicatamente con le dita in modo da ottenere delle cavità e distribuitevi la purea.
  8. Riprendete il composto che avevate messo da parte e aggiungetevi la scamorza avanzata, tritata finemente, un pizzico di sale e uno di pepe. Con questo composto finite di riempire i carciofi; appoggiateli nella teglia, conditeli con un filo d’olio fateli gratinare in forno a 200°C, per circa 10 minuti. Sfornateli e serviteli subito.

I Carciofi ripieni allo zafferano sono un piatto davvero leggero e sfizioso, ricco di sapori e aromi. Ideale per mangiare in modo salutare senza rinunciare al gusto! Si tratta di un piatto molto facile, veloce ed economico, che per la sua semplicità di preparazione è ottimo per i pasti consumati in famiglia, quando si torna stanchi dal lavoro e il tempo per cucinare è poco. I Carciofi ripieni allo zafferano sono un secondo molto versatile, perfetto anche come piatto jolly in caso arrivino ospiti inattesi o per un apericena, o un buffet in piedi. Questo piatto sfizioso, abbastanza leggero ma nutriente, risulta apprezzato anche dai bambini ma saranno soprattutto i grandi ad amare i Carciofi ripieni allo zafferano perché sono un mix vincente di delicatezza e sapore, salubrità e leggerezza, stagionalità e proprietà nutritive.

Ricetta di Carla Marchetti
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.singularReviewCountLabel }}
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.pluralReviewCountLabel }}
{{ options.labels.newReviewButton }}
{{ userData.canReview.message }}

Le ricette del giorno 14 giugno 2024

Lista della spesa

Inviati per email un promemoria degli ingredienti da acquistare