Vongole ripiene

Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
20 min
Tempo di cottura
10 min
Tempi aggiuntivi
2 ore di spurgo
Calorie a porzione
380 kcal

Indice dei Contenuti

Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
20 min
Tempo di cottura
10 min

Ingredienti

Dosi per

4 porzioni








● Lavate con cura le vongole sotto l’acqua corrente e lasciatele spurgare in acqua leggermente salata per almeno 2 ore. 

● Trascorso il tempo indicato, sciacquate le vongole, trasferitele in un tegame coperto e fatele aprire a fuoco vivace per 3-4 minuti circa senza condimento.

● Sbollentate i gamberetti per 2 minuti, scolateli, tritateli con un mixer e trasferiteli in un recipiente.

● Prelevate le vongole, eliminate quelle rimaste chiuse e filtrate il liquido di cottura versandolo in una ciotolina.

● Tritate il prezzemolo con l’aglio e il peperoncino, uniteli ai gamberetti, aggiungete il pangrattato e condite con l’olio, il sale e un po’ del liquido filtrato, formando un composto compatto.

● Eliminate il guscio vuoto e coprite la parte con il mollusco con il composto preparato, facendolo aderire bene.

● Foderate con carta apposita una placca, trasferitevi le vongole e fatele gratinare in forno preriscaldato a 200°C (modalità statica) per 5 minuti.

● Sfornate e decorate con qualche foglia di prezzemolo prima di servire.

Le Vongole ripiene sono una ricettabuonissima e molto versatile perché si può servire in occasioni sempre diverse: dalla cena raffinata allo snack dell’ultimo minuto, dall’aperitivo elegante a un apericena o brunch tra amici, dal menu di Pasqua a quello di Natale, per finire con una cenetta di San Valentino, Le Vongole ripiene sono un antipasto o un secondo di pesce che farà contenti tutti, bambini compresi! Queste Vongole ripiene sono davvero invitanti, e inoltre, la preparazione, molto semplice e piuttosto veloce. Ricordatevi che per ottenere delle Vongole ripiene da chef è indispensabile che gli ingredienti siaìno freschi e di primissima scelta. I vostri ospiti  adoreranno Le Vongole ripiene al primo, squisito, boccone. Che ne dite di correre a raddoppiare le dosi?! 

Ricetta di Romina Bartolozzi
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.singularReviewCountLabel }}
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.pluralReviewCountLabel }}
{{ options.labels.newReviewButton }}
{{ userData.canReview.message }}

Lista della spesa

Inviati per email un promemoria degli ingredienti da acquistare