Rotolini di pesce spatola con radicchio

Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
20 min
Tempo di cottura
15 min
Calorie a porzione
515 kcal

Indice dei Contenuti

Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
20 min
Tempo di cottura
15 min

Ingredienti

Dosi per

4 porzioni










  1. Lavate e mondate il radicchio e tagliatelo a listarelle sottili. Sbucciate e affettate le cipolle.
  2. In una padella con un filo d’olio fate rosolare la cipolla per 2-3 minuti a fuoco basso. Unite il radicchio, salate, pepate e lasciatelo appassire per 5-6 minuti con il coperchio a metà, fino a quando sarà diventato morbido, quindi unite le olive snocciolate e tagliate a pezzettini.
  3. Nel frattempo tostate i pinoli in una padellina antiaderente, senza olio né altri grassi, per 1-2 minuti a fuoco vivace, mescolando sempre con un mestolo piatto.
  4. Tagliate i filetti di pesce in pezzi adatti a fare degli involtini e passateli nel pangrattato, insaporito con un po’ di sale e pepe, premendo bene per farlo aderire.
  5. Adagiate su ciascun pezzo di pesce un po’ di radicchio alle olive e un po’ di pinoli, avvolgete le fette su se stesse e fermate gli involtini con degli stecchini.
  6. Versate un filo d’olio in una padella, adagiatevi gli involtini (se vi è avanzato un po’ di radicchio del ripieno mettete anch’esso in padella) e fate cuocere per 6-7 minuti, girando i rotolini fino a quando il pesce inizierà a prendere colore. Alla fine regolate di sale.

Portate in tavola tutto il gusto e il sapore del mare con i Rotolini di pesce spatola con radicchio, una sfiziosa ricetta di secondo di pesce diverso dal solito, da proporre in tutte le occasioni, nel menu settimanale per tutta la famiglia come nelle cene più raffinate. I Rotolini di pesce spatola con radicchio sono un piatto veloce e semplice nella preparazione che si cucina senza tanta fatica, quando il tempo scarseggia, gli amici inattesi bussano alla porta e i bambini non vi lasciano troppo tempo per stare ai fornelli. I Rotolini di pesce spatola con radicchio sono un mix vincente di aromi, profumi e sapori che conquisteranno il palato di grandi e piccini. Inoltre, se è vero che presentare in tavola uno sfizioso secondo di pesce significa arricchire di effetti speciali qualsiasi pasto, con il minimo sforzo conquisterete tutti! E per finire, non scordiamo le proprietà salutari del pesce: questo amico della salute è povero di grassi, risulta di facile digeribilità (2, 3 ore per i pesci molto magri) e presenta una gamma di vitamine minerali (fosforo, ferro, iodio) e acidi grassi polinsaturi che non si trovano facilmente negli altri cibi. Aumentate la dose di verdure crude di accompagnamento (ma non esagerate, altrimenti dissiperete i sali minerali). Allora, cosa aspettate? Correte a infilarvi il grembiule e cucinate i vostri Rotolini di pesce spatola con radicchio, concedendovi un meritato bicchiere di vino bianco!

I consigli di Lia

● Il pesce spatola (o sciabola) si pesca tutto l’anno, in mare aperto. Non può essere allevato e non conviene congelarlo, perciò se lo trovate dal pescivendolo è sicuramente fresco; la sua carne ha un ottimo sapore. Fa parte del gruppo dei pesci azzurri e perciò ne ha le proprietà nutritive, inoltre ha un prezzo molto conveniente. Come molti altri pesci è bene consumarlo cotto, per evitare il rischio, se ne fosse contaminato, di passare il parassita Anisakis, che per l’uomo è pericoloso.

● Se volete rendere più delicati questi rotolini, eliminate le olive e sostituitele, per 4 persone, con un cucchiaio raso di uvetta (tenuta in acqua calda per qualche minuto e poi strizzata) e uno di pecorino grattugiato. Aggiungeteli al radicchio quando è morbido e continuate come indicato nella ricetta; un minuto prima della fine della cottura condite con due cucchiai di succo di arancia bio, un pizzico della sua scorza e alcune foglie di menta.

Ricetta di Lia Pisano
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.singularReviewCountLabel }}
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.pluralReviewCountLabel }}
{{ options.labels.newReviewButton }}
{{ userData.canReview.message }}

Le ricette del giorno 15 giugno 2024

Lista della spesa

Inviati per email un promemoria degli ingredienti da acquistare