Baccalà fritto con le cipolle

Baccalà fritto con le cipolle
Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
15 min
Tempo di cottura
20 min
Calorie a porzione
480 kcal
1
5.0/5

Indice dei Contenuti

Ingredienti

Dosi per

4 porzioni





Per la pastella



Per accompagnare


• Sbucciate le cipolle e tagliatele a fette sottili.

• Fatele appassire in una padella capiente con un filo di olio extravergine, per 10-12 minuti a fiamma molto bassa e con il coperchio. Fate attenzione che imbiondiscano solo leggermente, nel caso unite poca acqua. Poco prima che siano cotte salatele e tenetele da parte.

• Preparate la pastella. Setacciate la farina in una ciotola, aggiungete a filo l’acqua gassata fredda di frigo e l’olio, mescolando con una frusta a mano, ma non insistete troppo. La pastella dovrà risultare abbastanza densa; fatela riposare coperta in frigorifero.

• Lavate il baccalà sotto un filo di acqua, dividetelo in pezzi e asciugatelo con carta da cucina.

• Immergete via via i pezzi di pesce nella pastella ricoprendoli in modo uniforme.

• In una padella capiente e dai bordi alti scaldate abbondante olio di semi.

• Trasferite i pezzi di baccalà nell’olio bollente, pochi alla volta per non abbassarne la temperatura. Girate ogni tanto i pezzi con delicatezza fino a quando avranno assunto un bel colore dorato uniforme.

• Adagiate il baccalà fritto su carta da cucina, per assorbire l’olio in eccesso.

• Rimettete la padella con le cipolle sul fuoco medio, aggiungete i pezzi di baccalà e fate insaporire per una decina di secondi.

• Servite il baccalà accompagnandolo con fette di limone e valeriana fresca.

Il Baccalà fritto con le cipolle è un must della buona cucina tradizionale,un tripudio di sapori che vi delizieranno. Questo Baccalà fritto con le cipolle si cucina senza tanta fatica e conquisterà il palato di grandi e piccini. Inoltre, se è vero che presentare in tavola uno sfizioso secondo di pesce significa arricchire di effetti speciali qualsiasi pasto, con il Baccalà fritto con le cipolle conquisterete tutti! E per finire, non scordiamo le proprietà salutari del pesce: questo amico della salute è povero di grassi, risulta di facile digeribilità (2, 3 ore per i pesci molto magri) e presenta una gamma di vitamine e minerali (fosforo, ferro, iodio) e acidi grassi polinsaturi che non si trovano facilmente negli altri cibi. Allora, cosa aspettate? Correte a infilarvi il grembiule e cucinate il vostro Baccalà fritto con le cipolle, concedendovi un meritato bicchiere di vino bianco!

Ricetta di Carla Marchetti
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.singularReviewCountLabel }}
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.pluralReviewCountLabel }}
{{ options.labels.newReviewButton }}
{{ userData.canReview.message }}

Le ricette del giorno 01 marzo 2024

Lista della spesa

Inviati per email un promemoria degli ingredienti da acquistare