Polpette di sgombro in agrodolce

Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
15 min
Tempo di cottura
10 min
Calorie a porzione
570 kcal

Indice dei Contenuti

Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
15 min
Tempo di cottura
10 min

Ingredienti

Dosi per

4 porzioni











Per la salsa






  1. In un mixer frullate insieme i filetti di sgombro, il pancarré spezzettato, un po’ di prezzemolo, l’uovo e l’uvetta tagliuzzata, fino a ottenere un composto omogeneo.
  2. Versate il composto ottenuto in una ciotola, unite il pecorino grattugiato, le olive tritate in modo grossolano, un pizzico di sale e pepe e mescolate bene.
  3. Lavorando questo composto con le mani umide, formate delle polpettine grandi quanto una noce e passatele nella farina, in modo che se ne rivestano in modo uniforme; appoggiatele via via su un vassoio coperto di carta da forno.
  4. Cuocete le polpettine in una larga padella antiaderente con un filo d’olio, per 7-8 minuti a fuoco moderato. Ogni tanto fatele rotolare nella padella, muovendola dolcemente avanti e indietro per non romperle, così che si rosolino uniformemente. Quindi toglietele dal fuoco e tenetele in caldo.
  5. Nel frattempo sbucciate le cipolle, tagliatele a rondelle sottili e lasciatele appassire dolcemente in una seconda padella capiente con un filo d’olio, a fuoco basso per 2-3 minuti. Mescolate lo zucchero con l’aceto, versate la salsa nella padella e lasciate cuocere per 5-6 minuti, unendo poca acqua se necessario. Quindi regolate di sale e pepe, unite le polpette e fatele insaporire per un paio di minuti. Toglietele dal fuoco e servitele subito.

Portate in tavola tutto il gusto e il sapore del mare con le Polpette di sgombro in agrodolce, una sfiziosa ricetta di secondo di pesce da proporre in tutte le occasioni, nel menu settimanale per tutta la famiglia come nelle cene più raffinate. Le Polpette di sgombro in agrodolce sono un piatto veloce e semplice nella preparazione, che si cucina senza tanta fatica, quando il tempo scarseggia, gli amici inattesi bussano alla porta e i bambini non vi lasciano troppo tempo per stare ai fornelli. Le Polpette di sgombro in agrodolce sono un mix vincente di aromi, profumi e sapori che conquisteranno il palato di grandi e piccini. Inoltre, se è vero che presentare in tavola uno sfizioso secondo di pesce significa arricchire di effetti speciali qualsiasi pasto, con il minimo sforzo conquisterete tutti! E per finire, non scordiamo le proprietà benefiche del pesce: questo amico della salute è povero di grassi, risulta di facile digeribilità (2, 3 ore per i pesci molto magri) e presenta una gamma di vitamine, minerali (fosforo, ferro, iodio) e acidi grassi polinsaturi che non si trovano facilmente negli altri cibi. Allora, cosa aspettate? Correte a infilarvi il grembiule e cucinate le vostre Polpette di sgombro in agrodolce, concedendovi un meritato bicchiere di vino bianco!

I consigli di Lia

● Potete cuocere le polpette in forno a 180°C per 15-20 minuti, invece di friggerle. Disponetele su una placca foderata di carta da forno, girandole ogni tanto. Nel frattempo preparate la salsa in agrodolce, dove poi passerete le polpette per 1 minuto.

● Per risparmiare tempo, per preparare la salsa potete usare la cipolla surgelata per soffritto. Versatela direttamente in padella, non occorre scongelarla.

Ricetta di Lia Pisano
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.singularReviewCountLabel }}
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.pluralReviewCountLabel }}
{{ options.labels.newReviewButton }}
{{ userData.canReview.message }}

Le ricette del giorno 25 maggio 2024

Lista della spesa

Inviati per email un promemoria degli ingredienti da acquistare