Baccalà con polenta bianca

Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
20 min
Tempo di cottura
50 min
Calorie a porzione
675 kcal

Indice dei Contenuti

Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
20 min
Tempo di cottura
50 min

Ingredienti

Dosi per

4 porzioni








Per la polenta




  1. Tagliate il baccalà in pezzi di uguale grandezza, sciacquateli e asciugateli.
  2. Infarinate i pezzi preparati e fateli soffriggere in un tegame con l’olio caldo per 2 minuti circa, finché saranno dorati, quindi girateli con attenzione (se avete una pinza da cucina usatela, altrimenti aiutatevi con due spatole piatte, ma non infilzateli con la forchetta) e fate cuocere per altri 2 minuti.
  3. Unite i pelati spezzettati, l’alloro, un pizzico di peperoncino e continuate la cottura a fuoco basso per circa 15 minuti circa con coperchio a metà. Se necessario, al termine della cottura regolate di sale. Togliete dal fuoco e tenete in caldo.
  4. Preparate la polenta. Portate ad ebollizione l’acqua per la polenta con l’olio e il sale.
  5. Versate la farina di mais bianco a pioggia, poca alla volta ma senza interrompervi, mescolando continuamente con un cucchiaio di legno, in modo che non si attacchi al fondo della pentola. Se si addensasse troppo, aggiungete un mestolo di acqua bollente. Lasciate cuocere per 40-50 minuti fino a quando la preparazione avrà raggiunto la consistenza desiderata (la polenta si dovrebbe staccare dalle pareti della pentola).
  6. Servite il baccalà ancora caldo accompagnato dalla polenta di mais bianco.

Portate in tavola tutto il gusto e il sapore del mare con il Baccalà con polenta bianca, una sfiziosa ricetta di secondo di pesce da proporre in tutte le occasioni, nel menu settimanale per tutta la famiglia come nelle cene più raffinate. Il Baccalà con polenta bianca è un piatto molto saporito, semplice nella preparazione, anche se non proprio speedy, che si cucina senza tanta fatica, quando si ha voglia di qualcosa di davvero gustoso da portare in tavola. Il Baccalà con polenta bianca è un mix vincente di aromi, profumi e sapori che conquisteranno il palato di grandi e piccini. Inoltre, se è vero che presentare in tavola uno sfizioso secondo di pesce significa arricchire di effetti speciali qualsiasi pasto, con il minimo sforzo conquisterete tutti! E per finire, non scordiamo le proprietà salutari del pesce: questo amico della salute è povero di grassi, risulta di facile digeribilità (2, 3 ore per i pesci molto magri) e presenta una gamma di vitamine minerali (fosforo, ferro, iodio) e acidi grassi polinsaturi che non si trovano facilmente negli altri cibi. Allora, cosa aspettate? Correte a infilarvi il grembiule e cucinate il vostroBaccalà con polenta bianca, concedendovi un meritato bicchiere di vino bianco!

Ricetta di Lia Pisano
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.singularReviewCountLabel }}
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.pluralReviewCountLabel }}
{{ options.labels.newReviewButton }}
{{ userData.canReview.message }}

Le ricette del giorno 28 maggio 2024

Lista della spesa

Inviati per email un promemoria degli ingredienti da acquistare