Baccalà con cipolle e vino bianco

Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
15 min
Tempo di cottura
15 min
Calorie a porzione
610 kcal

Indice dei Contenuti

Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
15 min
Tempo di cottura
15 min

Ingredienti

Dosi per

4 porzioni











  1. Pelate le patate, tagliatele a pezzetti e lessatele in acqua bollente appena salata, per 10-12 minuti.
  2. Intanto tagliate a pezzi il baccalà, infarinatelo leggermente e tenetelo da parte. Sbucciate e tritate finemente le cipolle.
  3. Fate soffriggere il trito di cipolle in un tegame con un fondo di olio per 1-2 minuti a fuoco basso.
  4. Aggiungete il baccalà e fatelo dorare per 2-3 minuti da un lato, giratelo e condite con un pizzico di sale e pepe; cuocetelo per un altro paio di minuti, poi alzate la fiamma e sfumate con il vino. Continuate a cuocere a fiamma bassa per 5-6 minuti, quindi prelevate il baccalà con una schiumarola e mettetelo da parte.
  5. Nello stesso tegame mettete le acciughe spezzettate, versate un po’ di acqua bollente e tenete sul fuoco finché si saranno disfatte: il sugo dovrà risultare piuttosto liquido.
  6. Rimettete nel tegame il baccalà, unite le patate, regolate di sale e cuocete per 1-2 minuti a fuoco moderato per far insaporire il tutto. Spolverizzate con abbondante prezzemolo tritato e servite subito.

Con la ricetta del Baccalà con cipolle e vino bianco, Spadellandia vi propone un piatto appetitoso al quale non riuscirete a resistere. Si tratta di un piatto di pesce veloce e facile da preparare che potrà essere servito a tutta la famiglia con un contorno di verdure alla griglia o con una insalatina di stagione. Il Baccalà con cipolle e vino bianco è un must della buona cucina tradizionale, rivisitata per l’occasione in versione leggera, in modo da poter assaporare un piatto succulento senza rinunciare alla linea. Questo piatto di pesce come questo Baccalà con cipolle e vino bianco si cucina senza tanta fatica ed è un mix vincente di aromi, profumi e sapori che conquisteranno il palato di grandi e piccini. Inoltre, se è vero che presentare in tavola uno sfizioso secondo di pesce significa arricchire di effetti speciali qualsiasi pasto, con il minimo sforzo conquisterete tutti! E per finire, non scordiamo le proprietà salutari del pesce: questo amico della salute è povero di grassi, risulta di facile digeribilità (2, 3 ore per i pesci molto magri) e presenta una gamma di vitamine e minerali (fosforo, ferro, iodio) e acidi grassi polinsaturi che non si trovano facilmente negli altri cibi. Allora, cosa aspettate? Correte a infilarvi il grembiule e cucinate il vostro Baccalà con cipolle e vino bianco, concedendovi un meritato bicchiere di vino bianco!

Ricetta di Carla Marchetti
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.singularReviewCountLabel }}
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.pluralReviewCountLabel }}
{{ options.labels.newReviewButton }}
{{ userData.canReview.message }}

Le ricette del giorno 14 luglio 2024

Lista della spesa

Inviati per email un promemoria degli ingredienti da acquistare