Pollo al tartufo

Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
40 min
Tempo di cottura
1 h
Calorie a porzione
440 kcal

Indice dei Contenuti

Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
40 min
Tempo di cottura
1 h

Ingredienti

Dosi per

1 porzione














  1. Lasciate ammorbidire il pane nel latte. Tritate grossolanamente il prezzemolo.
  2. Pulite il tartufo: tenetelo sotto un filo di acqua fredda e strusciate delicatamente la superficie con uno spazzolino.
  3. Pulite il fegatino dai filamenti, lavatelo e asciugatelo. Tritatelo sul tagliere con il prosciutto e trasferite tutto in una ciotola.
  4. Aggiungete la mollica di pane strizzata e sbriciolata, il prezzemolo, l’uovo, un pizzico di sale e pepe e mescolate bene.
  5. Unite metà dose di tartufo tagliato a cubetti molto piccoli e amalgamate.
  6. Riempite il pollo con il composto preparato e cucitene l’apertura. Massaggiate la pelle con un pizzico di sale e pepe, poi tritate la salvia e il rosmarino e distribuiteli sulla superficie in modo uniforme.
  7. Adagiate il pollo preparato in una teglia, conditelo con l’olio e mettetelo in forno statico già caldo a 200°C per circa 20 minuti, girandolo 2-3 volte per farlo dorare in modo uniforme.
  8. Togliete la teglia dal forno e abbassate la temperatura a 180°C. Versate il vino sul pollo e rimettetelo a cuocere per altri 35-40 minuti circa, bagnandolo ogni tanto con il liquido di cottura. Se necessario aggiungete poca acqua calda, facendo attenzione al vapore che si formerà.
  9. Nel frattempo, tagliate a fettine sottilissime il tartufo rimasto.
  10. Scaldate un filo di olio in una padella, unite l’aglio ‘vestito’ (con la buccia) e schiacciato e fatelo rosolare per 1-2 minuti a fiamma bassa. Aggiungete il tartufo tagliato a fettine e lasciatelo insaporire per 1 minuto circa, spegnete ed eliminate l’aglio.
  11. Trasferite il pollo cotto su un piatto da portata, copritelo con della carta di alluminio (senza stringerlo troppo) e fatelo riposare per circa 10 minuti.
  12. Tagliate a pezzi il pollo togliendo il ripieno. Guarnitelo con l’olio e il tartufo preparati e gustatelo, servendo la farcitura a parte.

Il Pollo al tartufo è un secondo sfizioso e saporito, da servire come proposta appetitosa, magari accompagnandolo con una ricca insalata. Semplice e veloce da realizzare, il Pollo al tartufo è molto gustoso. Buono e veloce, il Pollo al tartufo è un’idea che farà felici i palati dei più grandi ma anche quelli molto esigenti dei bambini, che lo apprezzeranno per la sua delicatezza: se siete alla ricerca di idee per una cena gustosa, il Pollo al tartufo fa sicuramente per voi! Potrete servire il Pollo al tartufo per una cena raffinata o un pranzo in famiglia, accompagnarlo con delle verdure di stagione, in breve… con tutto ciò che la fantasia vi suggerisce!

Ricetta di Carla Marchetti
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.singularReviewCountLabel }}
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.pluralReviewCountLabel }}
{{ options.labels.newReviewButton }}
{{ userData.canReview.message }}

Le ricette del giorno 18 maggio 2024

Lista della spesa

Inviati per email un promemoria degli ingredienti da acquistare