Pernici ripiene al forno

Pernici ripiene al forno
Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
35 min
Tempo di cottura
40 min
Calorie a porzione
650 kcal
5
4.8/5

Indice dei Contenuti

Ingredienti

Dosi per

1 pernici ripiene da 4 porzioni













• Lavate le pernici, asciugatele con carta da cucina e insaporitele all’interno con un pizzico di sale e pepe.

• Pelate la patata, tagliatela a pezzi e lessatela bene in acqua bollente salata per 8-10 minuti, poi schiacciatela con una forchetta.

• Eliminate il budello dalle salsicce e sbriciolatele; tritate le olive con l’aglio, la salvia e il rosmarino e unite gli ingredienti alla purea di patate amalgamando anche il parmigiano, l’uovo sbattuto, un pizzico di sale e pepe.

• Farcite le pernici con il composto preparato e chiudete le cavità con degli stecchini. Ricopritele con le fettine di pancetta e fermatele con uno spago.

• Disponete le pernici in una teglia e conditele con l’olio, sale , pepe e rosmarino. Fatele rosolare su fiamma media per circa 10 minuti, girandole un paio di volte senza bucarle, poi sfumate con il brandy.

• Ponetele in forno già caldo a 180°C (funzione statica) per circa 30-35 minuti. Giratele 3-4 volte e ogni tanto unite poca acqua calda, facendo attenzione al vapore.

• Servitele tagliate a metà, accompagnandole con il ripieno tagliato a fette.

Un tempo i secondi di carne erano considerati una rarità sulla tavola di tutti i giorni, dove prevalevano piatti unici poveri come le zuppe di legumi, ma oggi che la carne viene gustata più spesso, si ha bisogno di idee creative per variare il repertorio di secondi a base di questo ingrediente. Buonissime e profumate, le Pernici ripiene al forno regaleranno una grande soddisfazione a voi e ai vostri ospiti che non sapranno resistere a questa pietanza prelibata. Seguendo le indicazioni di Spadellandia realizzerete delle Pernici ripiene al forno da veri intenditori, senza un eccessivo investimento di energie, inoltre con pochi e semplici ingredienti otterrete delle Pernici ripiene al forno che piaceranno molto anche ai bambini. Quando le idee scarseggiano e si ha bisogno di una ricetta per reinventare il solito taglio di carne, che sia nutriente ma al contempo stuzzichi il palato e le Pernici ripiene al forno  sono quello che ci vuole. Appetitose e saporite, raffinate all’occorrenza, le Pernici ripiene al forno sono adattissime per tutti gli amanti della buona cucina rustica. 

I consigli di Carla

• Potete accompagnare le pernici con un sugo che ricaverete dal fondo di cottura. Versate un po’ di acqua nella teglia e ponetela su fuoco molto basso, fate sciogliere il fondo aiutandovi con una spatola piatta e riscaldatelo per pochissimi minuti. Se necessario, aggiungete un filo di olio.

Ricetta di Carla Marchetti
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.singularReviewCountLabel }}
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.pluralReviewCountLabel }}
{{ options.labels.newReviewButton }}
{{ userData.canReview.message }}

Lista della spesa

Inviati per email un promemoria degli ingredienti da acquistare