Involtini di pollo, gorgonzola e pinoli

Involtini di pollo, gorgonzola e pinoli
Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
20 min
Tempo di cottura
15 min
Calorie a porzione
570 kcal
4
4.8/5

Indice dei Contenuti

Ingredienti

Dosi per

4 porzioni











• Mettete il gorgonzola in una ciotola e lavoratelo con una forchetta finché sarà ridotto a una crema. Tritate grossolanamente i pinoli e metteteli da parte.

• Adagiate le fette di pollo sul piano di lavoro, copritele con carta da forno e battetele delicatamente con la parte piatta del batticarne, in modo da distenderle il più possibile: fate molta attenzione a non romperle. Spalmatevi il gorgonzola, poi cospargete con i pinoli, una grattugiata di noce moscata e un po’ di prezzemolo spezzettato. Appoggiatevi una fettina di prosciutto cotto, poi arrotolatele e fermatele con dello spago da cucina, in modo da racchiudere bene il ripieno.

• Versate l’olio in una padella antiaderente capiente, aggiungete l’aglio schiacciato e fatelo soffriggere a fuoco basso, per 1-2 minuti. Eliminate l’aglio, unite gli involtini e fateli rosolare a fuoco medio per 3-4 minuti, girandoli ogni tanto per farli colorire uniformemente.

• Versate il vino e fatelo sfumare a fiamma vivace, poi salate e unite poca acqua bollente; mettete il coperchio e cuocete ancora per 7-8 minuti a fiamma bassa, unendo pochissima acqua calda, se necessario. A fine cottura spolverizzate con del pepe appena macinato e servite subito.

Un tempo i secondi di carne erano considerati una rarità sulla tavola di tutti i giorni, dove prevalevano piatti unici poveri come le zuppe di legumi, ma oggi che la carne viene gustata più spesso, si ha bisogno di idee creative per variare il repertorio di secondi a base di questo ingrediente. Buonissimi e molto originali, gli Involtini di pollo, gorgonzola e pinoli regaleranno una grande soddisfazione a voi e ai vostri ospiti che non sapranno resistere a questa pietanza prelibata. Seguendo le indicazioni di Spadellandia realizzerete degli Involtini di pollo, gorgonzola e pinoli da veri intenditori, senza un eccessivo investimento di energie, inoltre con pochi e semplici ingredienti otterrete un piatto delizioso. Quando le idee scarseggiano e si ha bisogno di una ricetta per reinventare il solito taglio di carne, che sia nutriente ma al contempo stuzzichi il palato, gli Involtini di pollo, gorgonzola e pinoli sono quello che ci vuole. Appetitosi ma delicati, adatti a tutta la famiglia ma anche raffinati all’occorrenza, gli Involtini di pollo, gorgonzola e pinoli riscuoteranno un grande successo. Ultima dritta di Spadellandia: se vi è possibile, acquistate carne che provenga da animali allevati a terra e alimentati con mangimi vegetali e biologici.

I consigli di Carla

• Per dare un tocco di freschezza e di originalità ai vostri involtini, aggiungete al ripieno di ognuno di essi un pezzetto di pera e una fogliolina di menta.

Ricetta di Carla Marchetti
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.singularReviewCountLabel }}
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.pluralReviewCountLabel }}
{{ options.labels.newReviewButton }}
{{ userData.canReview.message }}

Le ricette del giorno 26 febbraio 2024

Lista della spesa

Inviati per email un promemoria degli ingredienti da acquistare