Involtini alle melanzane con senape

Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
25 min
Tempo di cottura
35 min
Calorie a porzione
510 kcal

Indice dei Contenuti

Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
25 min
Tempo di cottura
35 min

Ingredienti

Dosi per

4 porzioni










Per la salsa





• Mondate la melanzana e tagliatela a bastoncini.

• Tritate gli scalogni e fateli appassire in una padella capiente con un filo di olio, per 5-6 minuti a fiamma moderata.

• Aggiungete i bastoncini di melanzana, salate leggermente e fateli cuocere per 7-8 minuti, girandoli spesso in modo che si ammorbidiscano. Se necessario unite poca acqua bollente, ma alla fine dovranno risultare asciutti. Spegnete e fate intiepidire.

• Sbriciolate la feta in una ciotola e lavoratela con una forchetta, per ammorbidirla. Unite gli scalogni e la melanzana cotti, qualche foglia di prezzemolo tritata, la senape e mescolate bene.

• Appoggiate le fettine di carne sul piano di lavoro e battetele con un batticarne per assottigliarle, facendo attenzione a non lacerarle. 

• Distribuitevi il composto di melanzane e feta, poi arrotolate le fettine formando degli involtini e fermateli con un paio di stecchini o con dello spago da cucina.

• In una padella larga fate rosolare l’aglio schiacciato con un fondo di olio, per 1-2 minuti a fiamma bassa. Eliminatelo e trasferitevi gli involtini, alzate la fiamma e fateli rosolare in modo uniforme, per 2-3 minuti.

• Versate con il vino, aggiustate di sale e poi lasciate stufare, a fuoco dolce e tegame coperto, per circa 5 minuti.

• Togliete il coperchio e continuate la cottura a fiamma alta per 2-3 minuti, poi togliete dal fuoco, incoperchiate di nuovo e tenete in caldo.

• Preparate la salsa. Tostate i semi di senape in un pentolino antiaderente per 1-2 minuti e a fuoco basso, mescolandoli spesso, poi togliete dal fuoco.

• Versate l’olio nel pentolino e poi unite la farina setacciata e il pepe appena macinato, mescolando bene. Aggiungete a filo il latte, mescolando sempre per non formare grumi e salate.

• Continuate a cuocere finché la salsa si sarà leggermente addensata, per circa 5 minuti, a fuoco basso e girandola spesso, poi spegnete.

• Trasferite gli involtini caldi su un piatto da portata, conditeli con la salsa preparata e servite.

Facili, nutrienti e salvatempo, gli Involtini alle melanzane con senape sono davvero buoni. In poco tempo realizzerete un secondo piatto di carne da veri intenditori, senza un eccessivo investimento di energie, inoltre con pochi e semplici ingredienti otterrete un piatto delizioso, ideale quando si ha bisogno di una ricetta per reinventare il solito taglio di carne, che si cucini in un battibaleno, sia nutriente ma al contempo stuzzichi il palato. Semplici ma delicati, adatti a tutta la famiglia ma anche raffinati all’occorrenza, gli Involtini alle melanzane con senape sono adattissimi per tutti gli amanti della tradizione rustica italiana, rivisitata con un piglio di originalità. Invitante e succulento, servito con un saporito contorno di patate e verdure di stagione, ma anche con un soffice puré (i bambini ne andranno matti!), può diventare un piatto unico per una cena in cui si arriva tardi dal lavoro. Ultima dritta di Spadellandia: se vi è possibile, acquistate carne che provenga da animali allevati in modo sano e alimentati con mangimi vegetali e biologici.

Ricetta di Carla Marchetti
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.singularReviewCountLabel }}
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.pluralReviewCountLabel }}
{{ options.labels.newReviewButton }}
{{ userData.canReview.message }}

Lista della spesa

Inviati per email un promemoria degli ingredienti da acquistare