Girello farcito di frittata

Girello farcito di frittata
Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
30 min
Tempo di cottura
1 h e 30 min
Calorie a porzione
510 kcal
2
5.0/5

Indice dei Contenuti

Ingredienti

Dosi per

4 porzioni








Per la frittata







• Per prima cosa preparate la frittata. Mettete a rinvenire il dragoncello in poca acqua calda. Nel frattempo in una ciotola rompete le uova, aggiungete il latte, il parmigiano grattugiato, il dragoncello scolato, un pizzico di sale e una spolverata di pepe; con una forchetta amalgamate bene il tutto, senza montare il composto.

• Mettete su fuoco un padellino del diametro di 15 cm circa, fatevi sciogliere a fiamma bassa il burro, quindi versatevi il composto di uova. Fate cuocere la frittata, fino a quando non vedrete che i bordi si saranno rappresi, quindi rigirate la frittata aiutandovi con un piatto e cuocetela dall’altro lato. Togliete dal fuoco e trasferite la frittata su un piatto.

• Battete la carne di vitello con un batticarne, disponetevi sopra la pancetta coppata, adagiatevi la frittata e arrotolate il tutto; fermandolo con dello spago da cucina. Salate e pepate leggermente l’esterno del rotolo.

• In una casseruola capiente fate rosolare con un fondo di olio l’aglio sbucciato, per 1-2 minuti a fuoco basso. Appena avrà preso colore adagiatevi il rotolo e fatelo rosolare a fiamma vivace su tutti i lati. Sfumate con il vino e, quando l’alcol sarà evaporato, aggiungete poco brodo. Incoperchiate e fate cuocere a fiamma molto bassa per circa un’ora e mezza, aggiungendo ogni tanto del brodo caldo per evitare che il fondo si attacchi. Se il sugo si restringesse troppo, potete unire poca acqua calda.

• Una volta cotto, togliete il tegame dal fuoco, estraete la carne e adagiatela su un tagliare per farla raffreddare.

• Rimettete su fuoco basso la casseruola, versatevi poca acqua e, aiutandovi con un mestolo piatto, fate sciogliere il fondo di cottura. Eliminate lo spago dal rotolo, tagliatelo a fettine e servitelo accompagnato dal sughetto caldo.

Stanchi del solito arrosto? Questa ricetta gustosa e sfiziosa, stupirà i vostri commensali e accontenterà il palato di grandi e piccini. Il Girello farcito di frittata è un vero e proprio “must” della cucina rustica, la cui preparazione al forno lo rende perfetto per un pranzo in famiglia, quando si ha voglia di un piatto più consistente. Ottimo anche per un’occasione speciale, il Girello farcito di frittata fa contenti tutti, grandi e bambini. Questo Girello farcito di frittata conserva tutto il sapore di una volta, è una vera goduria per il palato. Soprattutto se accompagnato dalle immancabili patate al forno, o da un contorno saporito di verdure di stagione (visto che richiede un ricco contorno, vi suggeriamo di considerarlo come piatto unico, e di scegliere un antipasto leggero, come un pinzimonio di verdure). Il Girello farcito di frittata, un must della buona cucina, vi ripagherà dall’impegno (comunque relativo) della preparazione, un po’ laboriosa e non proprio speedy. E ora cosa aspettate? Correte a infilarvi il grembiule e state pur certi che con Spadellandia il Girello farcito di frittata per voi non avrà più segreti.

Ricetta di Lia Pisano
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.singularReviewCountLabel }}
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.pluralReviewCountLabel }}
{{ options.labels.newReviewButton }}
{{ userData.canReview.message }}

Le ricette del giorno 24 febbraio 2024

Lista della spesa

Inviati per email un promemoria degli ingredienti da acquistare