Costolette di agnello al vino rosso

Costolette di agnello al vino rosso
Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
10 min
Tempo di cottura
15 min
Calorie a porzione
540 kcal

Indice dei Contenuti

Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
10 min
Tempo di cottura
15 min

Ingredienti

Dosi per

4 porzioni










• Tirate fuori dal frigo le costolette di agnello almeno mezzora prima di cucinarle.

• Preparate la salsa. In un pentolino mescolate il vino, il miele e l’amido di mais, sciogliendolo bene con un cucchiaio. Aromatizzate con poca scorza di limone, rosmarino, maggiorana, sale e pepe. Fate ridurre la salsa su fuoco basso per pochi minuti, mescolando sempre, quindi spegnete, prelevate le erbe aromatiche, mettetele da parte ed eliminate la scorza di limone. 

• In una padella larga fate soffriggere, con un fondo di olio, l’aglio ‘vestito’ (con la buccia) e le erbe aromatiche conservate per circa 2 minuti a fiamma molto bassa. Poi togliete gli aromi, aggiungete le costolette e lasciatele rosolare 1-2 minuti da un lato, senza toccarle, così che risultino ben dorate.

• Girate le costolette, salatele leggermente e fatele cuocere dall’altro lato per lo stesso tempo, controllando il grado di doratura; poi giratele una terza volta e salatele.

• Versate la salsa nella padella, unite un pizzico di scorza grattugiata di limone e fate insaporire le costolette per pochissimi minuti (altrimenti la carne diventerà dura). Regolate di sale e servite subito la carne insieme alla salsa.

  

Un tempo i secondi di carne erano considerati una rarità sulla tavola di tutti i giorni, dove prevalevano piatti unici poveri come le zuppe di legumi, ma oggi che la carne viene gustata più spesso, si ha bisogno di idee creative per variare il repertorio di secondi di carne. Facili, veloci e alla portata di tutti, le Costolette di agnello al vino rosso, sono un vero e proprio jolly della cucina di qualità e abbastanza veloce. In poco tempo realizzerete delle Costolette di agnello al vino rosso da veri intenditori, senza un eccessivo investimento di energie, inoltre con pochi e semplici ingredienti otterrete delle Costolette di agnello al vino rosso deliziose. Semplici ma delicate, adatte a tutta la famiglia ma anche raffinate all’occorrenza, le Costolette di agnello al vino rosso sono ideali per tutti gli amanti della tradizione rustica italiana, rivisitata con un piglio di originalità. 

I consigli di Carla

Quando girate le costolette durante la cottura, usate una pinza da cucina e fate molta attenzione a non bucare la carne perché perderebbe parte dei suoi succhi diventando stopposa.

Ricetta di Carla Marchetti
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.singularReviewCountLabel }}
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.pluralReviewCountLabel }}
{{ options.labels.newReviewButton }}
{{ userData.canReview.message }}

Lista della spesa

Inviati per email un promemoria degli ingredienti da acquistare