Cordon bleu

Cordon bleu
Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
15 min
Tempo di cottura
10 min
Calorie a porzione
455 kcal
1
5.0/5

Indice dei Contenuti

Ingredienti

Dosi per

4 porzioni









Con un coltello ben affilato incidete le fette di carne in modo da creare delle tasche.

Farcite ogni fetta con un po’ di prosciutto cotto e un po’ di scamorza a fettine e richiudete bene (eventualmente usate uno stuzzicadenti).

• Sbattete le uova in una terrina con sale e pepe; infarinate i cordon bleu, passateli nelle uova sbattute e poi nel pangrattato, di nuovo nelle uova e completate con il pangrattato così da ottenere una doppia panatura.

• Scaldate abbondante olio in una padella dai bordi alti e quando sarà ben caldo (non bollente), friggete i cordon bleu da entrambi i lati, per un totale di 10 minuti, a fuoco non troppo alto affinché diventino dorati fuori e morbidi internamente.

• Adagiate la carne su fogli di carta assorbente e servitela ben calda dopo aver aggiustato di sale.

Un tempo i secondi di carne erano considerati una rarità sulla tavola di tutti i giorni, dove prevalevano piatti unici poveri come le zuppe di legumi, ma oggi che la carne viene gustata più spesso, si ha bisogno di idee creative per variare il repertorio di secondi a base di questo ingrediente. Facile e veloce, il Cordon bleu, è un vero e proprio jolly della cucina speedy. In pochi minuti realizzerete un secondo piatto di carne da veri intenditori, senza un eccessivo investimento di energie, inoltre con pochi e semplici ingredienti otterrete un piatto delizioso. Quando le idee scarseggiano e il tempo è poco, si ha bisogno di una ricetta come questo Cordon bleu, per reinventare il solito taglio di carne, che si cucini in un battibaleno, sia nutriente ma al contempo stuzzichi il palato. Semplice ma delicato, adatto a tutta la famiglia ma anche raffinato all’occorrenza, il Cordon bleu è adattissimo per tutti gli amanti della tradizione rustica italiana. Invitante e succulento, servito con un saporito contorno di patate e verdure di stagione, ma anche con un soffice puré (i bambini ne andranno matti!), il Cordon bleu può diventare un piatto unico per una cena in cui si arriva tardi dal lavoro. Spadellandia vi consiglia di accompagnare il vostro Cordon bleu con verdure bollite, se volete rimanere leggeri. Come ultima dritta: se vi è possibile, acquistate carne che provenga da animali alimentati con mangimi vegetali e biologici.

I consigli di Rosi

Con questo piatto farete sicuramente felici i vostri bambini, ma sono graditissimi anche agli adulti.

• Potete usare anche del formaggio filante se non vi piace il gusto forte della scamorza, 

• Per un’opzione più leggera, o se non desiderate mangiare il fritto, potete cuocere i cordon bleu in forno. Adagiateli in una teglia rivestita di carta forno e cuoceteli per 15 minuti circa a 200°C, girandoli a metà cottura. 

Ricetta di Rosi Bernasconi
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.singularReviewCountLabel }}
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.pluralReviewCountLabel }}
{{ options.labels.newReviewButton }}
{{ userData.canReview.message }}

Le ricette del giorno 26 febbraio 2024

Lista della spesa

Inviati per email un promemoria degli ingredienti da acquistare