Carpaccio di manzo ai capperi

Carpaccio di manzo ai capperi
Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
15 min
Calorie a porzione
365 kcal
1
4.0/5

Indice dei Contenuti

Ingredienti

Dosi per

4 porzioni







Per la citronette



● Disponete il carpaccio su un ampio vassoio da portata, facendo attenzione a che le fette si sovrappongano il meno possibile. Salate e pepate leggermente.

● Lavate i pomodori e il cipollotto, asciugateli, tagliate il cipollotto a rondelle sottili e il pomodoro a cubetti di circa 1 cm di lato. Trasferite le verdure in una ciotola.

● Dissalate con cura i capperi sotto l’acqua corrente assicurandovi che non siano rimasti grani di sale, poi strizzateli bene con le mani e aggiungeteli agli altri ingredienti nella ciotola. Condite con l’olio, pochissimo sale, mescolate e versate sulla carne.

● In un bicchiere preparate la citronette alla senape: sbattete energicamente (2 minuti circa) con la forchetta o con la frusta a mano l’olio e il succo del limone filtrato fino ad ottenere un’emulsione cremosa, aggiungete la senape e sbattete per 1 altro minuto. Distribuite la salsa sul carpaccio e servite.

Avete poco tempo ma tanta voglia di qualcosa che vi stuzzichi? Ecco a voi una ricetta per un piatto facile e velocissimo ma ricco di sapore. Il Carpaccio di manzo ai capperi è una ricetta per chi ha poco tempo, un’idea jolly se avete bisogno di inventarvi qualcosa su due piedi. Il Carpaccio di manzo ai capperi è davvero delizioso ed economico oltre a essere una preparazione molto versatile: il condimento può essere infatti reinterpretato a piacere (la regola aurea è comunque quella di scegliere ingredienti freschissimi e di ottima qualità). Questa ricetta, adatta a tutte le occasioni, si presta ottimamente anche per arricchire un aperitivo o brunch tra amici. Il Carpaccio di manzo ai capperi è il piatto ideale per chi vuole restare leggero e ha poco tempo e magari ha voglia di spilluzzicare qualcosa e il languorino non si spegne nemmeno di notte, spingendoci a incursioni improvvise in cucina! Cosa aspettate a fare un po’ di goloso sonnambulismo?

I consigli di Emilia

● Per abbattere leggermente la ‘sensazione’ di carne cruda e rendere il piatto appetibile a tutti i palati, potete marinare il carpaccio in olio e limone per circa mezzora, avendo l’accortezza di scolarlo dalla marinata prima di servirlo accompagnato dalle verdure e dalla citronette alla senape.

Ricetta di Emilia Daniele
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.singularReviewCountLabel }}
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.pluralReviewCountLabel }}
{{ options.labels.newReviewButton }}
{{ userData.canReview.message }}

Le ricette del giorno 03 marzo 2024

Lista della spesa

Inviati per email un promemoria degli ingredienti da acquistare