Arrosto di tacchino farcito alle prugne

Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
15 min
Tempo di cottura
40 min
Calorie a porzione
690 kcal

Indice dei Contenuti

Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
15 min
Tempo di cottura
40 min

Ingredienti

Dosi per

1 porzione













  1. Mettete le prugne in una ciotolina, irroratele con il Marsala e lasciatele ammorbidire per circa 10 minuti. Mondate e tritate la cipolla e il sedano.
  2. Con un coltello lungo e affilato bucate da parte a parte la fesa di tacchino, praticando una specie di croce, e farcitela con le prugne strizzate (conservate il Marsala).
  3. Legate la carne con dello spago da cucina, quindi salatela e pepatela; adagiatela in una teglia da forno con un fondo di olio assieme alla cipolla e al sedano tritati e all’alloro.
  4. Trasferite la teglia in forno a 200ºC e fate dorare la carne per 10 minuti; girate l’arrosto di tanto in tanto, usando due spatole piatte per non bucarlo. Bagnate con il vino, fatelo sfumare e proseguite la cottura per altri 30 minuti, aggiungendo via via il Marsala utilizzato per ammorbidire le prugne.
  5. A cottura ultimata filtrate il fondo di cottura e mettetelo in una casseruola; unite la farina mescolata con il burro e rimestate bene, in modo da ottenere una salsa cremosa e non formare grumi. Lasciate cuocere a fiamma molto basso per 7-8 minuti, sempre mescolando, e aggiungete ogni tanto dell’acqua bollente perché non si addensi troppo.
  6. Servite il tacchino a fettine nappato con la salsa e spolverato con prezzemolo tritato.

Stanchi del solito arrosto? Questa ricetta, gustosa e sfiziosa, stupirà i vostri commensali e accontenterà il palato di grandi e piccini. L’Arrosto di tacchino farcito alle prugne è un secondo di carne tipico della gastronomia tradizionale italiana, un vero e proprio ‘must’ della cucina rustica, la cui preparazione al forno lo rende perfetto per un pranzo in famiglia succulento e sostanzioso. Ottimo anche per un’occasione speciale, l’Arrosto di tacchino farcito alle prugne fa contenti tutti, grandi e bambini. L’Arrosto di tacchino farcito alle prugne che conserva tutto il sapore di una volta, è una vera goduria per il palato. Oltre a essere un must delle feste, l‘Arrosto di tacchino con ripieno dolce può essere servito anche in un pranzo meno formale, magari tagliato a fette e accompagnato da un fresca insalata di stagione. Questa pietanza di carne vi ripagherà dall’impegno (comunque relativo) della preparazione. E ora cosa aspettate? Correte a infilarvi il grembiule e state pur certi che con Spadellandia l’Arrosto di tacchino farcito alle prugne per voi non avrà più segreti.

I consigli di Margherita

● Se preferite, potete utilizzare del maiale al posto del tacchino, l’arrosto risulterà più gustoso e il sapore delle prugne bilancerà molto bene quello della carne. Il tempo di cottura è lo stesso.

● Potete sostituire le prugne con la stessa quantità di mele, possibilmente di gusto aspro. Il risultato sarà particolare e molto saporito.

Ricetta di Margherita Pini
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.singularReviewCountLabel }}
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.pluralReviewCountLabel }}
{{ options.labels.newReviewButton }}
{{ userData.canReview.message }}

Le ricette del giorno 14 luglio 2024

Lista della spesa

Inviati per email un promemoria degli ingredienti da acquistare