Vellutata di castagne e patate

Vellutata di castagne e patate
Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
25 min
Tempo di cottura
35 min
Tempi aggiuntivi
8 ore di ammollo
Calorie a porzione
510 kcal
6
4.8/5

Indice dei Contenuti

Ingredienti

Dosi per

4 porzioni









● Mondate il porro eliminando la parte verde, tagliatelo a rondelle e fatelo rosolare in una padella con poco olio. 

● Aggiungete le patate sbucciate e tagliate a tocchetti e le castagne, che avrete precedentemente lasciato in ammollo in acqua fredda per circa 8 ore. 

● Lasciate insaporire per qualche minuto e poi coprite con il brodo. Salate, incoperchiate e fate cuocere a fuoco medio per circa mezzora, o finché le castagne e le patate non risulteranno morbide; aggiungete dell’acqua se il composto vi sembra troppo denso. 

● Incorporate il latte, lasciate sul fuoco qualche altro minuto, in modo da amalgamare bene tutti gli ingredienti, poi frullate il tutto fino a ottenere un composto cremoso. 

● Servite la crema guarnendo le fondine individuali con foglie di salvia, una spolverata di pepe e i pinoli tostati per pochi minuti in una padella antiaderente. 

La Crema bianca di castagne e patate è un primo piatto vegetariano dal profumo delicato, ideale per scaldarsi con l’arrivo dei primi freddi autunnali perché corrobora e rinforza le difese dell’organismo. A base di ingredienti semplici e genuini, la Crema bianca di castagne e patate è un tripudio di sapori veri, un sano comfort food che fa rimanere leggeri senza rinunciare al gusto. La Crema bianca di castagne e patate, con la sua cremosità calda e avvolgente, è un’ottima soluzione quando si vuole preparare un piatto sano, adatto anche all’alimentazione dei bambini, ai quali regalerà una dose extra di vitamine ed energia vitale. Questa soffice crema si presta al menu settimanale di tutta la famiglia, anche se può diventare una portata molto raffinata in una cena più formale, nel menu pasquale o di Natale, in occasione di Halloween o San Valentino. In queste occasioni servirete la Crema bianca di castagne e patate in miniporzioni, accompagnandola da crostini di pancarré croccante dorati nell’olio o grissini. Per renderla ancora più appetibile ai piccoli, normalmente abbastanza refrattari agli ingredienti “sani”, provate a dare alle bruschettine di pancarré con le quali la servirete forme originali, come cuoricini, stelle, lune, fiori… il risultato è garantito! 

Ricetta di Margherita Pini
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.singularReviewCountLabel }}
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.pluralReviewCountLabel }}
{{ options.labels.newReviewButton }}
{{ userData.canReview.message }}

Lista della spesa

Inviati per email un promemoria degli ingredienti da acquistare