Vellutata di carote e zucca

Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
15 min
Tempo di cottura
30 min
Calorie a porzione
425 kcal

Indice dei Contenuti

Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
15 min
Tempo di cottura
30 min

Ingredienti

Dosi per

4 porzioni














• Ponete il brodo al fuoco e portatelo a leggero bollore.

• Intanto mondate le carote e la zucca, poi lavatele. Private la zucca della scorza e dei semi e tagliatela a pezzettini; pelate le carote e riducetele a fettine. Mondate anche il cipollotto e il sedano e tagliateli a tocchetti.

• Tritate l’aglio e fatelo appassire in una pentola capiente con un fondo d’olio, per 1-2 minuti a fuoco basso. Appena avrà preso colore, unite tutte le verdure che avete preparato, l’alloro e salate leggermente; alzate appena la fiamma e fate insaporire per un paio di minuti, mescolando sempre. Versate il brodo bollente, mettete il coperchio a metà e cuocete per circa 20 minuti.

• Nel frattempo versate l’aceto in un pentolino, aggiungete il miele e ponetelo su fuoco molto basso. Fatelo bollire pianissimo finché si sarà ridotto della metà, poi toglietelo dal fuoco; condite con un filo di olio, mescolate e mettete da parte.

• Quando le verdure saranno cotte, togliete l’alloro, aggiungete i semi di zucca e frullate con un frullatore a immersione, in modo da ottenere una crema densa. Regolate di sale e date una spolverata di pepe, poi rimettete la pentola su fuoco basso per circa 5 minuti. Distribuite la vellutata nei piatti, condite con la riduzione di aceto balsamico e servite immediatamente.

La Vellutata di carote e zucca all’aceto di Modena è una crema sfiziosa e gustosa, un primo piatto dal profumo delicato. A base di ingredienti semplici e genuini, la Vellutata di carote e zucca all’aceto di Modena è un tripudio di sapori, un sano comfort food che fa rimanere leggeri senza rinunciare al gusto. La Vellutata di carote e zucca all’aceto di Modena, con la sua cremosità calda e avvolgente, è un’ottima soluzione quando si ha poco tempo a disposizione e si vuole preparare un piatto sano, leggero e digeribile. Questa soffice crema è davvero molto veloce nella sua preparazione, quindi si presta al menu settimanale di tutta la famiglia, anche se può diventare una portata molto raffinata in una cena più formale. In queste occasioni servirete la Vellutata di carote e zucca all’aceto di Modena in miniporzioni, accompagnandola da crostini di pancarré croccante dorati nell’olio o grissini e guarnendola con una fogliolina di prezzemolo o erba cipollina. Non dimenticate la guarnizione finale, il tocco da maestro che trasformerà la vostra Vellutata di carote e zucca all’aceto di Modena in una pietanza raffinata, dall’effetto “scenico” assicurato. 

Ricetta di Carla Marchetti
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.singularReviewCountLabel }}
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.pluralReviewCountLabel }}
{{ options.labels.newReviewButton }}
{{ userData.canReview.message }}

Lista della spesa

Inviati per email un promemoria degli ingredienti da acquistare