Tagliatelle al ragù di coniglio e peperoni

Tagliatelle al ragù di coniglio e peperoni
Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
25 min
Tempo di cottura
45 min
Tempi aggiuntivi
1 ora e 20 minuti di riposo
Calorie a porzione
690 kcal
1
5.0/5

Indice dei Contenuti

Ingredienti

Dosi per

4 porzioni
  • Tagliatelle fresche


  • Per il sugo











    • Tagliate la polpa di coniglio a pezzettini, trasferiteli in una ciotola con il vino, qualche grano di pepe, metà dose di aglio (sbucciato e tagliato in due), il rosmarino e fatela marinare per un’ora in frigo girandola ogni tanto per farla insaporire. Rimettetela a temperatura ambiente circa 20 minuti prima di cuocerla.

    • Mondate la cipolla e tritatela con le foglie del rosmarino e l’aglio usati per la marinatura.

    • Fate soffriggere il trito con l’olio in una casseruola, a fuoco basso, per circa 10 minuti e mescolando spesso.

    • Aggiungete la carne sgocciolata dal vino (che terrete da parte), alzate la fiamma e fatela dorare in modo uniforme per 3-4 minuti. Versate il vino e fatelo sfumare.

    • Unite un po’ del brodo caldo, incoperchiate e continuate la cottura per circa 20 minuti a fuoco basso, aggiungendo altro brodo quando necessario. Mescolate di tanto in tanto e alla fine regolate di sale.

    • Ponete al fuoco una pentola capiente con l’acqua per cuocere la pasta.

    • Intanto tagliate a metà i pomodorini; riducete a falde il peperone eliminando semi e filamenti, quindi affettatelo a julienne e poi tagliatelo a dadini.

    • In una padella capiente fate appassire l’aglio avanzato “vestito” (con la buccia) e schiacciato, con un filo di olio e altrettanta acqua, per 2-3 minuti a fiamma bassa.

    • Aggiungete il peperone preparato, salate e fate insaporire per 2-3 minuti a fiamma più vivace. Continuate la cottura a fiamma moderata per 5-6 minuti, unendo poca acqua calda se necessario. Alzate la fiamma, unite i pomodorini e continuate a cuocere per un paio di minuti circa.

    • Appena l’acqua bolle salatela leggermente e calatevi le tagliatelle.

    • Trasferite le verdure nella padella con la carne che ormai sarà cotta, regolate di sale e mandate ancora per 1-2 minuti.

    • Scolate le tagliatelle e fatele saltare nel sugo per qualche secondo, a fuoco vivace, quindi servitele subito.

    Le Tagliatelle al ragù di coniglio e peperoni sono un primo piatto sfizioso e saporito, ideale da proporre nel menu di tutta la famiglia ma perfetto anche da servire come pietanza a una cena più formale e in occasioni importanti. Le Tagliatelle al ragù di coniglio e peperoni sono un primo piatto molto profumato, anche grazie ai principali ingredienti, che dovranno essere di ottima qualità, e davvero molto appetitoso. La preparazione delle Tagliatelle al ragù di coniglio e peperoni, dai profumi delicati e invitanti è semplice e alla portata di tutti, per questo le Tagliatelle al ragù di coniglio e peperoni possono essere una idea vincente anche per un’occasione speciale. Con le Tagliatelle al ragù di coniglio e peperoni porterete in tavola un piatto gustosissimo, da proporre nel menu di tutti gli amanti del mangiar bene. Non vi resta che seguire la ricetta delle Tagliatelle al ragù di coniglio e peperoni e il gioco del gusto… è fatto!

    Ricetta di Carla Marchetti
    {{ reviewsTotal }}{{ options.labels.singularReviewCountLabel }}
    {{ reviewsTotal }}{{ options.labels.pluralReviewCountLabel }}
    {{ options.labels.newReviewButton }}
    {{ userData.canReview.message }}

    Le ricette del giorno 03 marzo 2024

    Lista della spesa

    Inviati per email un promemoria degli ingredienti da acquistare