Ravioli fritti con ricotta e salmone affumicato

Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
35 min
Tempo di cottura
10 min
Tempi aggiuntivi
30 minuti di riposo
Calorie a porzione
540 kcal

Indice dei Contenuti

Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
35 min
Tempo di cottura
10 min

Ingredienti

Dosi per

4 porzioni
  • Ravioli freschi gluten free

  • Per la pasta





    Per il ripieno








    • Preparate la sfoglia. Setacciate le farine, disponetele a fontana e al centro versatevi le uova. Sbattetele leggermente con la forchetta, poi unite un pizzico di sale. Lavorate fino a ottenere un impasto omogeneo; se necessario aggiungete poca acqua a temperatura ambiente. Formate un panetto, avvolgetelo con la pellicola alimentare e fatelo riposare per 30 minuti.

    • Preparate la farcitura. Setacciate la ricotta in una ciotola, aggiungete la provola grattugiata, del timo tritato finemente, il parmigiano e una spolverata di pepe. Unite il salmone affumicato a pezzetti, un pizzico di scorza di limone grattugiata, regolate di sale e mescolate.

    • Stendete ora la pasta a uno spessore di circa 2 mm. Sul bordo della pasta vicino a voi, formate una fila di mucchietti di farcitura, distanti 3-4 cm tra loro.

    • Spennellate poca acqua intorno a ai mucchietti, poi piegate il bordo della sfoglia su se stessa, coprendo il ripieno, in modo da ottenere un piccolo cilindro lungo: con una mano, di taglio, schiacciate lo spazio tra un mucchietto e l’altro per eliminare l’aria all’interno.

    • Con l’attrezzo tagliapasta ritagliate i ravioli e sigillateli bene premendo con la punta delle dita. Adagiateli su un vassoio coperto di carta da forno e continuate fino a esaurimento della pasta.

    • In una padella con i bordi alti scaldate abbondante olio di semi. Friggete pochi ravioli alla volta, in modo che la temperatura non si abbassi di colpo, girandoli con attenzione perché non si rompano.

    • Toglieteli quando saranno dorati in modo uniforme da tutte e due le parti e appoggiateli su carta da cucina, per eliminare l’olio in eccesso. Serviteli subito, cosparsi di basilico tritato.  

    Un peccato di gola a settimana leva il medico di torno perché fa tornare il sorriso e mette in circolo un po’ di serotonina! Con la ricetta dei Ravioli fritti con ricotta e salmone affumicato, Spadellandia vi propone una tentazione irresistibile che farà felicissimi i bambini. Facili da realizzare, i Ravioli fritti con ricotta e salmone affumicato possono essere serviti a tutta la famiglia per una cenetta un po’ diversa dal solito ma sono perfetti per una cena speciale, un buffet o un apericena con gli amici. Il fritto è irresistibile solo se è croccante: ricordatevi dunque che per ottenere dei Ravioli fritti con ricotta e salmone affumicato a dovere, l’alimento deve galleggiare nel grasso di cottura e rivoltarsi senza toccare il fondo, senza caricare la padella di troppi cibi per evitare l’abbassamento della temperatura. Per sapere se l’olio è abbastanza caldo, provate questo trucchetto di Spadellandia: adagiate in padella un pezzo di verdura, se viene a galla sfrigolando vivacemente è il momento giusto per mettere in campo i vostri Ravioli fritti con ricotta e salmone affumicato. Una vera bontà… Chi si tira indietro?

    Ricetta di Carla Marchetti
    {{ reviewsTotal }}{{ options.labels.singularReviewCountLabel }}
    {{ reviewsTotal }}{{ options.labels.pluralReviewCountLabel }}
    {{ options.labels.newReviewButton }}
    {{ userData.canReview.message }}

    Lista della spesa

    Inviati per email un promemoria degli ingredienti da acquistare