Pasta al forno broccoli e acciughe

Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
15 min
Tempo di cottura
30 min
Calorie a porzione
735 kcal

Indice dei Contenuti

Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
15 min
Tempo di cottura
30 min

Ingredienti

Dosi per

1 teglia da 6 porzioni














• Mondate e lavate i broccoli, scartate i gambi e tagliateli a cimette.

• Tritate finemente l’aglio e poi fatelo soffriggere in una padella capiente antiaderente con l’olio, a fuoco basso per 1-2 minuti. Unite i broccoli e fateli rosolare per circa 1 minuto a fuoco medio, poi spolverizzate con foglioline di timo tritate e un pizzico di peperoncino. Salate, mettete il coperchio e cuocete a fuoco basso per 8-10 minuti, aggiungendo poca acqua bollente quando è necessario.

• Mettete al fuoco una pentola con l’acqua, salatela quando bolle e calatevi la pasta.

• Setacciate la ricotta in una ciotola, aggiungete la panna, metà dose di parmigiano e grattugiatevi un po’ di noce moscata.

• In un pentolino antiaderente fate dorare i pinoli per 2-3 minuti, a fuoco basso e senza condimenti, girandoli sempre con un mestolo piatto perché non si scuriscano troppo. Spegnete il fuoco, aggiungete i filetti di acciughe e schiacciateli con una forchetta, senza però ridurli in poltiglia. Unite il composto di panna e ricotta, spezzettatevi del basilico e mescolate bene; se ce n’è bisogno diluite con un po’ di acqua della pasta e salate leggermente.

• Scolate le conchiglie molto al dente, versatele nella padella assieme al sugo di broccoli e regolate di sale. Rimettete sul fuoco e poi unite il composto di ricotta, panna, pinoli e acciughe, mischiando con un mestolo; spegnete dopo qualche secondo.

• Versate la pasta condita nella teglia, mescolate bene e poi spolverizzate sulla superficie il resto del parmigiano. Mettete la teglia in forno caldo a 200°C (funzione statica) per circa 20 minuti; gli ultimi 10 minuti passate alla funzione grill, finché la superficie si sarà gratinata, quindi sfornate e servite subito. 

Ci sono piatti che fanno subito pensare ai pranzi in famiglia, alle ricette della nonna, al sapore della classica pasta in forno con la crosticina che fa venire l’acquolina in bocca solo a vederla cuocere… sono i primi belli ricchi, sugosi e gustosi come questo. Le ricette come quella della Pasta al forno broccoli e acciughe non passano mai di moda e fanno gola ai grandi come ai bambini, che ne vanno ghiotti e non mangerebbero altro. Sfizioso, sostanzioso e succulento come vuole la migliore tradizione culinaria del Belpaese, questo primo di pasta, dalla versione particolarmente saporita, è una combinazione vincente di sapori, colori e profumi della dieta mediterranea davvero irresistibili. La Pasta al forno broccoli e acciughe è una pietanza molto amata, un vero e proprio must dei pranzi in famiglia o delle occasioni speciali. Potrete offrire la Pasta al forno broccoli e acciughe la sera ai vostri cari, accontentando tutti i palati, anche quelli più critici! Non vi resta che procurarvi ingredienti freschi e di primissima scelta, seguire gli step della preparazione passo passo e realizzare in modo facile e veloce il piatto di Pasta al forno broccoli e acciughe più buono che abbiate mai provato. Con questo primo, davvero semplice ma di sicuro effetto, conquisterete anche chi normalmente predilige piatti light: uno strappo al conteggio delle calorie ogni tanto mette il buonumore e fa salute!

I consigli di Carla

• Per questa ricetta utilizzerete solo le infiorescenze dei broccoli. La parte che avanza, i rametti e il gambo crudi, non devono essere buttati: metteteli in frigo. Possono essere riutilizzati anche dopo qualche giorno, insieme ad altre verdure, per una vellutata. Oppure tritateli e diventeranno parte di un sugo veloce, cotti per 10 minuti con l’aggiunta di aglio e cipolla secchi, passata di pomodoro, sale e poco olio. E ancora, lasciateli crudi, togliendo solo la scorza esterna più fibrosa, tritateli con un po’ di aglio, una manciata di pinoli (oppure mandorle, o noci, o quel che più vi piace), aggiungete del formaggio cremoso, sale, pepe, un po’ di olio extravergine di oliva: ecco subito pronto un impasto per crostini fresco, insolito e gustoso: provare per credere!

Ricetta di Carla Marchetti
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.singularReviewCountLabel }}
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.pluralReviewCountLabel }}
{{ options.labels.newReviewButton }}
{{ userData.canReview.message }}

Le ricette del giorno 18 aprile 2024

Nessuna ricetta corrisponde ai criteri di ricerca indicati..

Prova a modificare gli ingredienti da te scelti e a fare una nuova ricerca.

Lista della spesa

Inviati per email un promemoria degli ingredienti da acquistare