Lasagne alle melanzane e mozzarella senza glutine

Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
40 min
Tempo di cottura
45 min
Calorie a porzione
595 kcal

Indice dei Contenuti

Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
40 min
Tempo di cottura
45 min

Ingredienti

Dosi per

1 teglia da 6 porzioni
Per l'impasto





Per il condimento











  1. Preparate le lasagne. Disponete il preparato e la farina di riso a fontana sulla spianatoia, versate al centro le uova e salate leggermente. Iniziate a incorporare le uova alle farine inizialmente con una forchetta, partendo dal centro verso l’esterno, poi impastate con le mani, fino a ottenere un impasto amalgamato ma ancora piuttosto appiccicoso. Mettetelo subito in un sacchetto di plastica, perché questo impasto, a contatto con l’aria, tende a seccarsi molto velocemente; fatelo riposare per 30 minuti.
  2. Mondate le melanzane, tagliatele a tocchettini, mettetele in uno scolapasta e cospargetele con un po’ di sale; lasciatele spurgare per 30 minuti, in modo che perdano il liquido amarognolo.
  3. Nel frattempo preparate il condimento. In una casseruola fate imbiondire l’aglio nell’olio, per 1-2 minuti a fuoco basso. Unitevi la passata di pomodoro e qualche fogliolina intera di basilico, lasciate cuocere per 15 minuti circa, mescolando di tanto in tanto e insaporendo con un pizzico di sale e una spolverata di peperoncino. A fine cottura eliminate l’aglio.
  4. Trascorso il tempo previsto, sciacquate abbondantemente le melanzane, asciugatele con cura tamponandole con un telo pulito e friggetele in abbondate olio bollente; toglietele dall’olio servendovi di un mestolo bucato e adagiate le melanzane su carta assorbente, in modo da eliminare l’olio in eccesso.
  5. Riducete a filetti le mandorle e mescolatele in una ciotolina insieme al caciocavallo grattugiato. Tagliate la mozzarella a pezzettini.
  6. Riprendete l’impasto e stendetene una parte con il matterello infarinando il piano con la maizena (tenete la parte restante sempre avvolta nella pellicola, perché tende ad asciugare velocemente). Ottenuta una sfoglia sottile (un paio di mm) ricavatene le lasagne tagliando dei rettangoli di pasta. Adagiate le lasagne su un vassoio spolverandole con poca preparato per evitare che si appiccichino, copritele con un canovaccio pulito mentre terminate di stendere e tagliare il resto dell’impasto.
  7. Componete le lasagne. Cospargete il fondo di una teglia da forno con 1-2 cucchiai di salsa al pomodoro, create uno strato di lasagne, poi distribuitevi sopra della salsa di pomodoro, un po’ di melanzane, qualche pezzettino di mozzarella e alcune foglioline di basilico spezzettato, poi spolverate con il composto di caciocavallo e mandorle. Procedete in questo ordine fino a consumare tutti gli ingredienti: l’ultimo strato deve essere condito con salsa di pomodoro e caciocavallo con le mandorle.
  8. Mettete le lasagne in forno caldo a 200°C per 30 minuti e servite.

Ci sono piatti che fanno subito pensare ai pranzi della domenica tutti in famiglia, alle ricette della nonna, al sapore della classica pasta in forno con la crosticina che fa venire l’acquolina in bocca solo a vederla cuocere… sono i primi belli ricchi, sugosi e gustosi come queste Lasagnette ricche alle melanzane, tutti a base di salse saporite, dadini di formaggio e un campionario coloratissimo di verdure di stagione. Le ricette come quella delle Lasagnette ricche alle melanzane non passano mai di moda e fanno gola ai grandi come ai bambini, che ne vanno ghiotti e non non mangerebbero altro. Sfizioso, sostanzioso e succulento come vuole la migliore tradizione culinaria del Belpaese, questo primo piatto di pasta al forno, è una combinazione vincente di sapori, colori e profumi della dieta mediterranea davvero irresistibili. Le Lasagnette ricche alle melanzane sono una pietanza molto amata, un vero e proprio must dei pranzi domenicali o delle occasioni speciali. Non vi resta che procurarvi ingredienti freschi e di primissima scelta, seguire gli step della preparazione passo passo e realizzare in modo facile e veloce il piatto di Lasagnette ricche alle melanzane più buono che abbiate mai provato. 

Ricetta di Lia Pisano
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.singularReviewCountLabel }}
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.pluralReviewCountLabel }}
{{ options.labels.newReviewButton }}
{{ userData.canReview.message }}

Lista della spesa

Inviati per email un promemoria degli ingredienti da acquistare