Torta glassata alle ciliegie

Torta glassata alle ciliegie
Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
35 min
Tempo di cottura
40 min
Calorie a porzione
630 kcal
3
5.0/5

Indice dei Contenuti

Ingredienti

Dosi per

1 torta da 8 porzioni
Per la torta









Per la farcitura


Per la copertura



● Togliete il burro dal frigo e tagliatelo a dadini, così si ammorbidirà più velocemente.

● Rompete le uova e dividete i tuorli dagli albumi: versateli in due distinte ciotole capienti.

● Sbattete con le fruste elettriche i tuorli con lo zucchero, in modo da ottenere un composto spumoso. Incorporate gradualmente il burro morbido, la farina e la fecola setacciate con il lievito, poi unite qualche goccia di essenza di vaniglia, sempre frullando. 

● Tritate finemente le ciliegie usando il mixer; montate a neve fermissima gli albumi con le fruste elettriche, unendo un pizzico di sale.

● Aggiungete al composto preparato metà dose delle ciliegie, mescolando con una spatola;poi incorporate gli albumi montati a neve, sempre con la spatola, mescolando dal basso verso l’alto e molto lentamente perché non si smontino.

● Versate l’impasto in una tortiera da 20 cm di diametro, imburrata e infarinata, mettetela in forno caldo a 180°C e cuocetela per 40 minuti circa. Fate la prova dello stecchino, se uscirà asciutto dalla torta sfornatela, altrimenti lasciatela ancora qualche minuto. Quando si sarà intiepidita toglietela dallo stampo e ponetela su una gratella a raffreddare.

● Montate la panna insieme allo zucchero a velo. Tagliate la torta in orizzontale così da ottenere due dischi dello stesso spessore, farcite quello inferiore con la panna preparata (lasciatene un po’ in frigo per la decorazione finale), quindi ricomponete la torta e mettetela in frigo. 

● Preparate la glassa. Montate leggermente l’albume con le fruste elettriche per circa 1 minuto. Aggiungete poco alla volta lo zucchero a velo (setacciandolo via via) e continuate finché otterrete una crema liscia. Unite a filo il succo del limone filtrato e frullate ancora per un paio di minuti, senza montare troppo; se la glassa risultasse troppo liquida, aggiungete altro zucchero a velo: dovrete ottenere una consistenza fluida ma consistente.

● Ricoprite tutta la superficie della torta con la glassa ottenuta e rimettetela in frigo per un’ora circa. Decorate a piacere la superficie della torta con fiocchetti della panna avanzata e con le ciliegie lasciate intere.

Quante torte squisite e sfiziose, semplici, economiche e veloci, si possono preparare con il forno? La Torta glassata alle ciliegie è una di queste! In passato i dolci erano in tavola solo nelle feste importanti, la domenica, nelle ricorrenze speciali (Pasqua, Natale), ed erano preparati con pochi e semplici ingredienti della dispensa. Oggi, che sono diventati una presenza quotidiana sulla tavola di adulti e bambini (dolcetti, merendine, ecc.), è bello riscoprire il gusto delle torte classiche della tradizione coem questa Torta glassata alle ciliegie, di quei dolci genuini e ricchi che non hanno nulla da invidiare ai dessert della più raffinata pasticceria, non passano mai di moda, e soprattutto non contengono conservanti o coloranti! La Torta glassata alle ciliegie è un dolce preparato al forno che non vi stancherà mai: soffice e golosissimo, è ottimo per il risveglio della colazione, o per la merenda dei bambini che ne vanno ghiotti. Se siete in cerca di un’idea golosa per la festa di compleanno dei vostri bambini, la Torta glassata alle ciliegie fa sicuramente per voi: decoratela sbizzarrendovi con la fantasia, e coinvolgendo i più piccoli che si divertiranno a personalizzare il loro dolce preferito. E la festa del gusto abbia inizio!

Ricetta di Carla Marchetti
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.singularReviewCountLabel }}
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.pluralReviewCountLabel }}
{{ options.labels.newReviewButton }}
{{ userData.canReview.message }}

Le ricette del giorno 24 febbraio 2024

Lista della spesa

Inviati per email un promemoria degli ingredienti da acquistare