Torta della nonna con le ciliegie senza burro

Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
40 min
Tempo di cottura
50 min
Tempi aggiuntivi
1 ora di frigo
Calorie a porzione
545 kcal

Indice dei Contenuti

Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
40 min
Tempo di cottura
50 min

Ingredienti

Dosi per

1 torta da 8 porzioni
Per la frolla senza burro








Per la farcitura










Per la decorazione

• Preparate subito la frolla senza burro. Setacciate la farina e il lievito in una ciotola grande; aggiungete lo zucchero, un pizzico di sale e mischiate il tutto usando un cucchiaio.

• Al centro versate l’olio, l’acqua e le uova; grattugiatevi un po’ di scorza di limone e iniziate a mescolare, unendo, se il composto risultasse troppo appiccicoso, un altro po’ di farina.

• Raccogliete l’impasto a palla, schiacciatelo leggermente, avvolgetelo con pellicola alimentare e ponetelo in frigo per circa 1 ora.

• Intanto dedicatevi alla crema senza uova, che userete per farcire la torta. Con un coltello affilato incidete il baccello di vaniglia, poi togliete la polpa interna nera che contiene i semini e mescolatela allo zucchero semolato.

• Mettete il baccello vuoto in una pentola, versate metà del latte, unite la scorza intera del limone (senza la parte bianca, che è amarognola), l’interno dei semi del cardamomo e un pizzico di sale; portatelo quasi a ebollizione a fuoco basso.

• Mettete in un’altra pentola, abbastanza capiente, lo zucchero con la polpa di vaniglia, aggiungete l’amido di mais, la fecola, la curcuma e mischiate; versate a filo il resto del latte freddo e mescolate per non formare grumi.

• Appena il latte sta per bollire, versatelo filtrandolo nella pentola del latte freddo, zucchero e farine, usando sempre la frusta a mano per non formare grumi. Mettete su fuoco molto basso e cuocete la crema, sempre mescolando, fino a quando si sarà addensata. Togliete subito dal fuoco e versatela in una ciotola; aggiungete poche gocce di succo di limone, mescolate per fare intiepidire leggermente la crema e poi coprite direttamente la superficie con pellicola alimentare, perché non si formi la pellicina.

• Riprendete la frolla e dividetela in due pezzi, uno circa il doppio dell’altro. Sul piano di lavoro leggermente infarinato stendete il pezzo più grande, in modo da ottenere un cerchio di circa 28 cm. Trasferitelo insieme alla sua carta in uno stampo per crostate da 22 cm di diametro, fatelo aderire bene a fondo e pareti.

• Su un altro foglio di carta da forno stendete il resto della frolla, formando un cerchio appena più grande della misura occorrente per coprire la torta.

• Togliete il gambo alle ciliegie, lavatele e asciugatele; snocciolatele e mettetele in una ciotolina.

• Versate la crema ormai tiepida sul fondo di frolla dello stampo già preparato, livellatela e distribuitevi sopra le ciliegie. Rovesciate con attenzione sopra lo stampo il secondo disco di pasta, insieme alla carta, così che sbordi un po’. Togliete molto delicatamente la carta e sigillate bene i bordi dei due dischi di frolla, pizzicandoli, così il ripieno non uscirà durante la cottura.

 Cospargete sulla superficie i pinoli e schiacciateli leggermente nell’impasto; bucherellate la frolla con una forchetta perché il vapore prodotto in cottura possa uscire.

• Mettete la torta in forno già caldo a 180°C (funzione statica) e cuocetela per 40-45 minuti. Sfornate e fate raffreddare, quindi togliete la torta dallo stampo, spolverizzate con zucchero a velo setacciato e servite. 

Quante torte squisite e sfiziose, semplici, economiche e veloci, si possono preparare con il forno? La Torta della nonna con le ciliegie senza burro è una di queste! In passato i dolci erano in tavola solo nelle feste importanti, la domenica, nelle ricorrenze speciali (Pasqua, Natale), e venivano preparati con pochi e semplici ingredienti della dispensa. Oggi, che sono diventati una presenza quotidiana sulla tavola di adulti e bambini (dolcetti, merendine, ecc.), è bello riscoprire il gusto delle torte classiche della tradizione come questa Torta della nonna con le ciliegie senza burro, di quei dolci genuini e ricchi che non hanno nulla da invidiare ai dessert della più raffinata pasticceria, non passano mai di moda, e soprattutto non contengono conservanti o coloranti! La Torta della nonna con le ciliegie senza burro è un dolce preparato al forno che non vi stancherà mai: soffice e golosissimo, è ottimo per il risveglio della colazione, o per la merenda dei bambini che ne vanno ghiotti. La Torta della nonna con le ciliegie senza burro si presta ottimamente per rallegrare, insieme a un buon tè o una cioccolata bollente, un pomeriggio con gli amici. Provate la Torta della nonna con le ciliegie senza burro accompagnata da una salsina a base di vaniglia o con una crema. Se siete in cerca di un’idea golosa per la festa di compleanno, la Torta della nonna con le ciliegie senza burro fa sicuramente per voi. E la festa del gusto abbia inizio!

I consigli di Carla

•Se non trovate le ciliegie, potete usare quelle sciroppate: fate solo attenzione alla dose di zucchero contenuta nella crema, che andrà ridotta a circa la metà.

Ricetta di Carla Marchetti
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.singularReviewCountLabel }}
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.pluralReviewCountLabel }}
{{ options.labels.newReviewButton }}
{{ userData.canReview.message }}

Le ricette del giorno 18 aprile 2024

Nessuna ricetta corrisponde ai criteri di ricerca indicati..

Prova a modificare gli ingredienti da te scelti e a fare una nuova ricerca.

Lista della spesa

Inviati per email un promemoria degli ingredienti da acquistare