Rotolo alla crema di arancia

Rotolo alla crema di arancia
Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
25 min
Tempo di cottura
15 min
Tempi aggiuntivi
30 minuti di raffreddamento
Calorie a porzione
440 kcal
11
4.9/5

Indice dei Contenuti

Ingredienti

Dosi per

1 girella da 6 porzioni






Per la crema






● Sbattete i tuorli con lo zucchero usando le fruste elettriche, finché otterrete un composto gonfio e chiaro. Aggiungete poco alla volta prima la farina e la fecola setacciate, mescolando dal basso in alto, poi anche la scorza grattugiata del limone. Infine unite gli albumi, montati a neve fermissima con un presa di sale, sempre con attenzione per non smontare il composto. 

● Versate l’impasto sulla placca rivestita di carta da forno, formando un rettangolo: fate in modo che abbia uno spessore di circa 1 cm; cuocetelo in forno caldo a 220°C per 7 minuti.

● A cottura ultimata, rovesciate la pasta su un foglio di carta da forno e staccate il foglio superiore con attenzione. Arrotolate la pasta cotta immediatamente, insieme alla carta, finché si sarà raffreddata.

● Nel frattempo preparate la crema. Sciogliete l’amido in poco latte freddo e mettetelo da parte; portate a ebollizione il latte avanzato con la scorza di 1 arancia grattugiata. Lavorate i tuorli con lo zucchero usando una frusta a mano, poi aggiungete l’amido sciolto e fatelo amalgamare bene.

● Versate a filo il latte bollente filtrato, mescolando sempre con la frusta per non formare grumi. Rimettete a cuocere e mischiate di continuo con un mestolo finché la crema risulterà piuttosto densa. Unite il succo dell’arancia e rigirate bene con la frusta, dopo qualche minuto aggiungete anche il burro a pezzetti, mescolando finché si sarà sciolto; appoggiate della pellicola alimentare direttamente sulla superficie della crema, lasciatela intiepidire e poi mettetela in frigo a raffreddare. 

● Srotolate la pasta e togliete la carta con attenzione. Farcite la pasta con la crema (lasciatene un po’ da parte per la decorazione finale) e con qualche fetta sottile di arancia pelata a vivo. Avvolgete di nuovo e con una spatola distribuite la crema rimasta sulla superficie. Tenete in frigo fino al momento di servire.

Quante torte squisite e sfiziose, semplici, economiche e veloci, si possono preparare con il forno? Il Rotolo alla crema di arancia è una di queste! In passato i dolci erano in tavola solo nelle feste importanti, la domenica, nelle ricorrenze speciali (Pasqua, Natale), ed erano preparati con pochi e semplici ingredienti della dispensa. Oggi, che sono diventati una presenza quotidiana sulla tavola di adulti e bambini (dolcetti, merendine, ecc.), è bello riscoprire il gusto delle torte classiche della tradizione, di quei dolci genuini e ricchi che non hanno nulla da invidiare ai dessert della più raffinata pasticceria, non passano mai di moda, e soprattutto non contengono conservanti o coloranti! Il Rotolo alla crema di arancia è un dolce preparato al forno che non vi stancherà mai: soffice e golosissimo, è ottimo per il dolce risveglio della colazione, o per la merenda dei bambini che ne vanno ghiotti. Si presta ottimamente per rallegrare, insieme a un buon thè o una cioccolata bollente, una cena o un pomeriggio con gli amici. Se siete in cerca di un’idea golosa per una festa, il Rotolo alla crema di arancia fa sicuramente per voi. E la festa del gusto abbia inizio!

I consigli di Margherita

● Per preparare la crema si usano i tuorli e avanzano gli albumi, che in genere non si sa mai come utilizzare, a parte nella preparazione delle classiche meringhe. Gli albumi si rivelano utili anche per amalgamare impasti salati per le polpette (in genere 3 albumi al posto di 2 uova); oppure per cucinare delle frittate ripiene più leggere, da arricchire con un pizzico di curcuma sciolta in poco olio. Naturalmente potete congelarli ben chiusi in piccoli contenitori, e utilizzarli entro 3 mesi.

Ricetta di Margherita Pini
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.singularReviewCountLabel }}
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.pluralReviewCountLabel }}
{{ options.labels.newReviewButton }}
{{ userData.canReview.message }}

Le ricette del giorno 24 febbraio 2024

Lista della spesa

Inviati per email un promemoria degli ingredienti da acquistare