Plumcake integrale alla banana e vaniglia

Plumcake integrale alla banana e vaniglia
Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
25 min
Tempo di cottura
55 min
Tempi aggiuntivi
15 minuti di riposo
Calorie a porzione
595 kcal
6
4.8/5

Indice dei Contenuti

Ingredienti

Dosi per

1 plumcake da 6 porzioni










Per la crema




● Tagliate il burro a pezzetti e fatelo ammorbidire a temperatura ambiente.

● Intanto preparate la crema di copertura. Portate a ebollizione il latte e i semi di vaniglia e lasciate riposare per 15 minuti circa, mescolando ogni tanto.

● Intanto sbattete bene il tuorlo con lo zucchero semolato e versatevi qualche cucchiaio di latte caldo; poi unite il composto al resto del latte e fate cuocere per qualche minuto a fiamma bassissima senza far bollire, finché la crema velerà il cucchiaio. Per sicurezza effettuate questo passaggio a bagnomaria.

● Preparate l’impasto per la base. Schiacciate le banane con una forchetta, irroratele con il succo del limone e poi mettetele in frigo.

● Separate gli albumi (che metterete in una ciotola capiente) dai tuorli. Montate questi ultimi con lo zucchero di canna, usando le fruste elettriche. Quando l’impasto sarà diventato spumoso, aggiungete, sempre girando con le fruste, il burro ammorbidito, i semi di vaniglia, la farina di farro e la polpa delle banane. Alla fine unite il lievito setacciato.

● Montate gli albumi a neve fermissima insieme a un pizzico di sale e aggiungeteli all’impasto delicatamente, mescolando dall’alto in basso con una spatola per non smontarli. 

● Versate l’impasto in uno stampo da plumcake (lungo 30 cm circa) imburrato; livellate bene la superficie e sopra distribuitevi la crema, senza mescolare.

● Ponete il doilce in forno caldo a 170°C per 50 minuti circa, lasciate intiepidire e servite.

Quante torte squisite e sfiziose, semplici, economiche e veloci, si possono preparare con il forno? Il Plumcake integrale alla banana e vaniglia è una di queste! In passato i dolci erano in tavola solo nelle feste importanti, la domenica, nelle ricorrenze speciali (Pasqua, Natale), ed erano preparati con pochi e semplici ingredienti della dispensa. Oggi, che sono diventati una presenza quotidiana sulla tavola di adulti e bambini (dolcetti, merendine, ecc.), è bello riscoprire il gusto delle torte classiche della tradizione, come questo Plumcake integrale alla banana e vaniglia, che non hanno nulla da invidiare ai dessert della più raffinata pasticceria, non passano mai di moda, e soprattutto non contengono conservanti o coloranti! Il Plumcake integrale alla banana e vaniglia è un dolce preparato al forno che non vi stancherà mai. Se siete in cerca di un’idea golosa per una festa o un’occasione speciale, il Plumcake integrale alla banana e vaniglia fa sicuramente per voi: decoratelo sbizzarrendovi con la fantasia e… attenzione, i vostri invitati potrebbero chiedervi il bis! E la festa del gusto abbia inizio!

I consigli di Margherita

● Aprire i baccelli di vaniglia per recuperarne la parte interna è semplice, ma va fatto con attenzione. Procuratevi un coltellino che tagli molto bene, appoggiate il baccello su un piatto o tagliere e incidetelo per tutta la sua lunghezza. Usando la parte non tagliente del coltello grattate via dalla buccia la pasta scura interna, che contiene i semi ed è molto aromatica; utilizzatela poi come indicato nella ricetta. Con il baccello privo di semini potrete aromatizzare lo zucchero ponendolo direttamente all’interno della vostra zuccheriera.

Ricetta di Margherita Pini
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.singularReviewCountLabel }}
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.pluralReviewCountLabel }}
{{ options.labels.newReviewButton }}
{{ userData.canReview.message }}

Le ricette del giorno 28 febbraio 2024

Lista della spesa

Inviati per email un promemoria degli ingredienti da acquistare