Hefezopf treccia brioche

Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
25 min
Tempo di cottura
30 min
Tempi aggiuntivi
2 ore di riposo
Calorie a porzione
575 kcal

Indice dei Contenuti

Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
25 min
Tempo di cottura
30 min

Ingredienti

Dosi per

1 treccia da 6 porzioni







  1. Sbriciolate il lievito in una ciotolina, unite un cucchiaino di zucchero e un po’ di latte tiepido.
  2. Fate fondere a bagnomaria il burro, poi spegnete e lasciatelo intiepidire.
  3. Setacciate 2/3 della farina in una ciotola capiente, formate un incavo al centro e versatevi il lievito, mescolando leggermente, coprite con un canovaccio e lasciate lievitare per 15 minuti.
  4. Trascorso il tempo indicato, coprite con la farina rimasta, aggiungete lo zucchero, un pizzico di sale e mescolate.
  5. Unite il latte e il burro tiepido, poi incorporate le uova leggermente sbattute, poco alla volta, e lavorate ancora un po’ il composto.
  6. Impastate ora in una planetaria almeno per 10 minuti, finché si staccherà bene dai bordi della ciotola (cioè si sarà formata la maglia glutinica); se lavorate l’impasto a mano, dovrete farlo per almeno 20 minuti; alla fine l’impasto non dovrà essere più appiccicoso. Solo se necessario, aggiungete pochissima farina.
  7. Coprite nuovamente l’impasto con un canovaccio e lasciatelo lievitare per circa 45 minuti.
  8. Quando l’impasto avrà raddoppiato il suo volume, disponetelo su un piano di lavoro, lavoratelo qualche minuto e poi dividetelo in tre parti dello stesso peso che lavorerete fino a formare con ciascuna di esse una “ciocca”; intersecatele formando una treccia saldata alle estremità.
  9. Adagiate la treccia su una placca da forno foderata con la carta apposita, pennellate la superficie con del latte e cuocetela in forno preriscaldato a 200°C (modalità statica) per circa 30 minuti.
  10. Fate raffreddare la vostra Hefezopf prima di servirla.

Quanti dessert squisiti, semplici e veloci, si possono preparare con il forno? La Hefezopf treccia brioche è uno di questi! In passato i dolci erano in tavola solo nelle feste importanti, la domenica, nelle ricorrenze speciali (Pasqua, Natale), ed erano preparati con pochi e semplici ingredienti della dispensa. Oggi, che sono diventati una presenza quotidiana sulla tavola di adulti e bambini (dolcetti, merendine, ecc.), è bello riscoprire il gusto delle torte classiche della tradizione, di quei dolci genuini e ricchi che non hanno nulla da invidiare ai dessert della più raffinata pasticceria, non passano mai di moda, e soprattutto non contengono conservanti o coloranti! La Hefezopf treccia brioche è un dessert morbidissimo e profumato che non vi stancherà mai. Se siete in cerca di un’idea golosa per una merenda speciale, la Hefezopf treccia brioche fa sicuramente per voi. E… attenzione, i vostri invitati potrebbero chiedervi il bis!

I consigli di Romina

• Potete guarnire la vostra treccia con della granella di zucchero prima di infornarla, per renderla ancora più golosa.

Ricetta di Romina Bartolozzi
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.singularReviewCountLabel }}
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.pluralReviewCountLabel }}
{{ options.labels.newReviewButton }}
{{ userData.canReview.message }}

Lista della spesa

Inviati per email un promemoria degli ingredienti da acquistare