Crostata di crema e fragole senza burro senza uova (Vegan)

Crostata di crema e fragole senza burro senza uova (Vegan)
Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
30 min
Tempo di cottura
30 min
Tempi aggiuntivi
1 ora di riposo
Calorie a porzione
365 kcal
6
5.0/5

Indice dei Contenuti

Ingredienti

Dosi per

1 crostata da 8 porzioni
Per l'impasto








Per la crema







Per la decorazione





• Preparate la pasta frolla vegan. Grattugiate la scorza del limone e mettetela in una ciotolina, quindi spremetelo e conservate il succo da parte.

• Versate l’acqua (fredda di frigo) in una ciotola, aggiungete lo zucchero, un pizzico di sale, la scorza grattugiata del limone e  girate con una frusta a mano, in modo che una parte di zucchero si sciolga. Unite a filo l’olio e continuate a mescolare.

• In un’altra ciotola, più grande, mescolate le due farine insieme al lievito setacciato. Versatevi il liquido zuccherato preparato e lavorate con le mani fino a ottenere un composto liscio e amalgamato: se necessario aggiungete poca acqua o farina. Formate una palla e schiacciatela; avvolgetela nella pellicola alimentare e ponetela in frigo per circa un’ora.

• Dedicatevi adesso alla crema. Versate le due bevande di riso e mandorla in una casseruola, setacciatevi l’amido di frumento e lo zucchero a velo, mescolateli usando una frusta a mano e poi ponete su fuoco basso.

• Unite la curcuma e qualche pezzo di scorza del limone, fate bollire per circa 2-3 minuti continuando a mescolare per non formare grumi. Usate una spatola piatta, così il composto non si attaccherà al fondo. Versate la crema in un contenitore freddo e mescolate per farla intiepidire, poi coprite con pellicola la superficie (non si formerà la pellicina) e ponete in frigo.

• Stendete la pasta frolla vegan con il matterello, su un foglio di carta da forno, spolverizzandola via via con poca farina; formate un disco dello spessore di circa 8-10 mm, largo qualche cm in più dello stampo scelto.

• Trasferite carta e frolla in uno stampo da crostata del diametro di 22 cm, aiutandovi con le dita foderate bene fondo e pareti; ritagliate la parte che sborda (sia carta che frolla). Coprite la pasta con un foglio di carta da forno tagliato a misura, riempite di legumi secchi (o delle apposite palline in ceramica) e trasferite in forno caldo a 180°C per circa 15 minuti. Togliete la carta e rimettete in forno per altri 15 minuti circa, finché la pasta inizierà ad assumere un colore dorato e sarà cotta. Sfornatela, fatela raffreddare e poi toglietela delicatamente dallo stampo.

• Nel frattempo lavate e asciugate le fragole, quindi togliete il picciolo e trasferitele in una ciotola. Preparate a parte lo zucchero a velo, scioglietelo con il succo del limone (che avete tenuto da parte) e l’acqua di fiori di arancio, mescolate bene, versatelo sulle fragole e mettete la ciotola in frigo.

• Montate il vostro dolce. Versate la crema vegan, che ormai si sarà raffreddata, nel guscio di frolla, decorate a piacere con le fragole preparate, che avrete sgocciolato bene, e servite la crostata.

Oggi, che la voglia di tradizione e genuinità è sempre più diffusa, i dessert come questa Crostata di crema e fragole sono tra i dolci da forno più richiesti e apprezzati da grandi e bambini, oltre a rappresentare un classico della tradizione senza tempo e dal sapore ineguagliabile! Preparate rigorosamente con ingredienti naturali e una base di pasta frolla, le crostate, in tutte le loro varianti, sono perfette per trasformare la colazione in un dolce risveglio. Del resto, una colazione non è una colazione se non c’è un dolce goloso rigorosamente fatto in casa che ci aspetta sulla tavola. La Crostata di crema e fragole è una vera e propria delizia. Ma potete gustare la vostra sfiziosa Crostata di crema e fragole come fine pasto da condividere in famiglia, oppure servirla per una festa di compleanno, per una merenda dei bambini o per un’occasione speciale. Questo must della tradizione, che ricorda i sapori di una volta, i diari di ricette della nonna e le loro cucine, profumate e accoglienti, è un dessert classico ma intramontabile, ideale quando si ha voglia di coccolarsi un po’ e la voglia di bontà ha il sopravvento. Il risultato è dunque assicurato: una Crostata di crema e fragole deliziosa e soffice, un vero inno alla dolcezza!

Ricetta di Carla Marchetti
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.singularReviewCountLabel }}
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.pluralReviewCountLabel }}
{{ options.labels.newReviewButton }}
{{ userData.canReview.message }}

Le ricette del giorno 23 febbraio 2024

Lista della spesa

Inviati per email un promemoria degli ingredienti da acquistare