Crostata alla crema ganache

Crostata alla crema ganache
Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
20 min
Tempo di cottura
25 min
Tempi aggiuntivi
2 ore di raffreddamento
Calorie a porzione
400 kcal
5
5.0/5

Indice dei Contenuti

Ingredienti

Dosi per

1 crostata da 10 porzioni
  • Pasta frolla

  • Pasta frolla light


  • Per la crema





    ● Spolverizzate il panetto di frolla con un po’ di farina e tiratelo a uno spessore di poco più di 1/2 cm.

    ● Con la pasta ottenuta foderate uno stampo per crostate del diametro di 22 cm imburrato e infarinato e bucherellate il fondo con i rebbi di una forchetta.

    ● Coprite la pasta con un foglio di carta da forno, versatevi dei legumi secchi e cuocete in forno caldo a 180°C per 15 minuti. Eliminate i legumi e la carta e rimettete lo stampo in forno per altri 10 minuti, o finché il bordo sarà dorato; sfornatela e fatela raffreddare.

    ● Intanto preparate la crema ganache: scaldate la panna con il burro tagliato a pezzetti, prima che bolla togliete dal fuoco e aggiungete il cioccolato tritato finemente. Mescolate a mano con una frusta fino a ottenere una crema omogenea, quindi lasciatela raffreddare.

    ● Quando la ganache sarà fredda, montatela con le fruste elettriche, fermandovi appena cambierà consistenza (non eccedete, altrimenti potrebbe ‘impazzire’). Versate la crema ottenuta nel guscio di frolla, livellatela e lasciatela raffreddare in frigo per 2 ore. Spolverizzate con il cacao setacciato, arricchite con rollini di cioccolato e servitela. 

    Oggi, che la voglia di tradizione e genuinità è sempre più diffusa, le crostate sono uno dei dolci da forno più richiesti e apprezzati da grandi e bambini, oltre a essere un dolce classico della tradizione italiana senza tempo e dal sapore ineguagliabile! Preparate rigorosamente con ingredienti naturali e una base di pasta frolla, le crostate, in tutte le loro varianti, sono perfette per trasformare la colazione in un dolce risveglio. Del resto, una colazione non è una colazione se non c’è un dolce goloso rigorosamente fatto in casa che ci aspetta sulla tavola. La Crostata alla crema ganache, accompagnata da un bicchierone di latte, da una spremuta o da un bel caffè di orzo bollente, è una vera e propria delizia. Ma potete gustare la vostra sfiziosa Crostata alla crema ganache come fine pasto da condividere in famiglia, oppure servirla per una festa di compleanno, per una merenda dei bambini o per un’occasione speciale. La Crostata alla crema ganache è un must della tradizione, che ricorda i sapori di una volta, i diari di ricette della nonna e le loro cucine, profumate e accoglienti, è un dessert dolce classico ma intramontabile, ideale quando si ha voglia di coccolarsi un po’ e la voglia di dolce ha il sopravvento. Inoltre, essendo una crostata facilissima, può salvare nelle emergenze, dato che con una frolla già pronta il dolce è già quasi pronto! Il risultato è comunque assicurato: una Crostata alla crema ganache deliziosa e soffice, un vero inno alla dolcezza!

    I consigli di Rossana

    ● Per montare bene la ganache senza il rischio di farla ‘impazzire’, dovete ridurre a pezzetti il cioccolato e non far scaldare troppo il composto. Inoltre dovete farla raffreddare a temperatura ambiente; non mettetela in frigo, altrimenti diventa troppo dura. Ponete poi il contenitore in una ciotola più grande che contenga acqua e ghiaccio, tipo bagnomaria, e cominciate a montare con le fruste elettriche. All’inizio sembrerà che non succeda nulla, poi il composto comincerà velocemente a prendere consistenza, diventando come una crema: la ganache montata è pronta per essere spalmata sulla crostata. Fate solo attenzione, mentre usate le fruste, che non entri neanche una goccia d’acqua nel composto.

    Ricetta di Rossana Secchi
    {{ reviewsTotal }}{{ options.labels.singularReviewCountLabel }}
    {{ reviewsTotal }}{{ options.labels.pluralReviewCountLabel }}
    {{ options.labels.newReviewButton }}
    {{ userData.canReview.message }}

    Le ricette del giorno 23 febbraio 2024

    Lista della spesa

    Inviati per email un promemoria degli ingredienti da acquistare