Chiffon Cake

Chiffon Cake
Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
25 min
Tempo di cottura
1 h
Calorie a porzione
435 kcal
1
5.0/5

Indice dei Contenuti

Ingredienti

Dosi per

1 torta da 8 porzioni










• Separate in due ciotole i tuorli e gli albumi.

• Unite ai tuorli l’acqua a temperatura ambiente, l’olio di semi, la scorza grattugiata del limone e i semi di vaniglia. Mescolate con le fruste elettriche per amalgamare gli ingredienti, senza montarli.

• Setacciate in una ciotola capiente la farina e il lievito, poi aggiungete lo zucchero e un pizzico di sale e mescolate.

• Versatevi la miscela di tuorli e olio e frullate piano finché otterrete un impasto cremoso e omogeneo, quindi mettetelo da parte.

Montate a neve ferma gli albumi, usando la planetaria se l’avete, altrimenti con le fruste (ben lavate e asciugate). Aggiungete il cremor tartaro e frullate ancora per 2-3 minuti.

• Versate un paio di cucchiaiate degli albumi montati nell’impasto tenuto da parte, mescolando velocemente con una spatola per amalgamare bene e ottenere un composto più cremoso.

• Unite il resto degli albumi poco alla volta, mischiando con la spatola delicatamente e dal basso verso l’alto perché non si smontino.

• Versate piano il composto nello stampo apposito per Chiffon cake, senza imburrarlo o infarinarlo. Non battetelo, ma livellatelo con una spatola.

• Mettetelo in forno statico preriscaldato a 160°C per 55-60 minuti, ponendolo nella parte bassa del forno. Provate la cottura con uno stecchino lungo: se esce asciutto potete togliere la torta dal forno, altrimenti prolungate la cottura per qualche minuto.

• Quando la torta si sarà appena intiepidita, girate lo stampo e appoggiatelo su un tagliere, aprendo gli appositi piedini. Appena il dolce è freddo, se non si è staccato da solo passate la lama lunga e stretta di un coltello tra parete e il dolce, staccatelo dallo stampo e appoggiatelo sul piatto da portata.

Quante torte squisite e sfiziose, semplici, economiche e veloci, si possono preparare con il forno? La Chiffon Cake è una di queste! In passato i dolci erano in tavola solo nelle feste importanti, la domenica, nelle ricorrenze speciali (Pasqua, Natale), e venivano preparati con pochi e semplici ingredienti della dispensa. Oggi, che sono diventati una presenza quotidiana sulla tavola di adulti e bambini (dolcetti, merendine, ecc.), è bello riscoprire il gusto delle torte casalinghe, di quei dolci genuini e ricchi che non hanno nulla da invidiare ai dessert della più raffinata pasticceria, non passano mai di moda, e soprattutto non contengono conservanti o coloranti! La Chiffon Cake è un dolce preparato al forno che non vi stancherà mai: fragrante e golosissima, è ottima per il risveglio della colazione, o per la merenda dei bambini che ne vanno ghiotti. La Chiffon Cake si presta ottimamente per rallegrare, insieme a un buon tè o una cioccolata bollente, un pomeriggio con gli amici. Provatela accompagnata da una salsina a base di vaniglia, spolverizzata di zucchero a velo o servita con accanto una pallina di gelato alla crema o alla frutta. Se siete in cerca di un’idea golosa per un’occasione speciale, la Chiffon Cake fa sicuramente per voi. E la festa del gusto abbia inizio!

I consigli di Carla

• Se non riuscite a trovare il classico stampo da Chiffon cake o Angel cake (18 cm di diametro del fondo e 23 cm in alto, alto 10 cm e con foro centrale) potete utilizzare un normale stampo da ciambella con pareti il più possibile lisce, e che abbia più o meno le stesse misure. Imburratelo e infarinatelo prima di versarvi il composto e, quando la torta è cotta, sfornatela, girate lo stampo e appoggiatelo su un paio di spessori: questi faranno le veci dei piedini, così che l’aria possa circolare liberamente e lo Chiffon cake si possa raffreddare in modo adeguato.

• Questa torta è ottima decorata anche con solo zucchero a velo setacciato, oppure farcita con crema o panna, accompagnata dalla frutta che preferite.

• La Chiffon cake si conserva per 2-3 giorni, ben chiusa e al riparo dall’aria.

Ricetta di Carla Marchetti
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.singularReviewCountLabel }}
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.pluralReviewCountLabel }}
{{ options.labels.newReviewButton }}
{{ userData.canReview.message }}

Le ricette del giorno 29 febbraio 2024

Nessuna ricetta corrisponde ai criteri di ricerca indicati..

Prova a modificare gli ingredienti da te scelti e a fare una nuova ricerca.

Nessuna ricetta corrisponde ai criteri di ricerca indicati..

Prova a modificare gli ingredienti da te scelti e a fare una nuova ricerca.

Nessuna ricetta corrisponde ai criteri di ricerca indicati..

Prova a modificare gli ingredienti da te scelti e a fare una nuova ricerca.

Nessuna ricetta corrisponde ai criteri di ricerca indicati..

Prova a modificare gli ingredienti da te scelti e a fare una nuova ricerca.

Nessuna ricetta corrisponde ai criteri di ricerca indicati..

Prova a modificare gli ingredienti da te scelti e a fare una nuova ricerca.

Nessuna ricetta corrisponde ai criteri di ricerca indicati..

Prova a modificare gli ingredienti da te scelti e a fare una nuova ricerca.

Nessuna ricetta corrisponde ai criteri di ricerca indicati..

Prova a modificare gli ingredienti da te scelti e a fare una nuova ricerca.

Nessuna ricetta corrisponde ai criteri di ricerca indicati..

Prova a modificare gli ingredienti da te scelti e a fare una nuova ricerca.

Lista della spesa

Inviati per email un promemoria degli ingredienti da acquistare