Cheesecake di semolino con uvetta

Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
30 min
Tempo di cottura
1 h
Tempi aggiuntivi
2 ore di riposo
Calorie a porzione
700 kcal

Indice dei Contenuti

Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
30 min
Tempo di cottura
1 h

Ingredienti

Dosi per

1 cheesecake da 8 porzioni
Per la base


Per la farcitura











  1. Preparate la base. Frullate grossolanamente i biscotti nel mixer.
  2. Fate sciogliere il burro a bagnomaria o nel microonde e versatelo sui biscotti tritati, mescolando fino a ottenere un composto omogeneo.
  3. Preparate uno stampo a cerniera (20 cm di diametro): rivestite il fondo con carta da forno e imburrate le pareti. Versatevi il composto di biscotti e burro e schiacciatelo con il dorso di un cucchiaio per ottenere uno spessore uniforme. Trasferitelo in frigo per 30 minuti.
  4. Intanto lasciate ammollare l’uvetta nel brandy per circa 10 minuti.
  5. Portate quasi a bollore il latte in una pentola, unite lo zucchero, qualche scorza del limone e un pizzico di sale, quindi togliete dal fuoco e versatevi il semolino a pioggia, girando sempre con la frusta.
  6. Rimettete a cuocere il semolino per 4-5 minuti a fiamma media, sempre mescolando, finché otterrete un composto cremoso ma denso. Spegnete, aggiungete il burro e fate intiepidire girando spesso, alla fine levate le scorze di limone.
  7. Aggiungete le uova, una alla volta, e amalgamate bene.
  8. Unite anche la robiola schiacciata con la forchetta, l’uvetta strizzata e l’estratto di vaniglia, mischiando finché sarà tutto amalgamato e avrete ottenuto un composto liscio e senza grumi.
  9. Versatelo nello stampo, sulla base di biscotti, e livellatelo. Fatelo cuocere in forno statico già caldo a 180°C, per circa 45-50 minuti, fino a che la superficie sarà dorata e avrà formato delle piccole crepe. Sfornate e fate raffreddare.
  10. Scolate bene le albicocche sciroppate e asciugatele con carta da cucina, tagliatele a fette e distribuitele sulla superficie della torta in modo da ricoprirla tutta.
  11. Preparate la gelatina per torte seguendo le istruzioni riportate sulla confezione, versatela sul dolce e riponetelo in frigorifero per almeno 2 ore.
  12. A questo punto sformate il cheesecake cotto e servite.

Il Cheesecake di semolino con uvetta è un dolce sfizioso, originale ed economico perché a base di pochi ingredienti di stagione. Seguendo passo passo la nostra ricetta otterrete una preparazione davvero irresistibile, ideale come fine pasto gustoso per tutta la famiglia o come ricca merenda per i bambini. Morbido e delicato, questo Cheesecake di semolino con uvetta può essere rivisitato con moltissime varianti di salse e creme dolci, a seconda della stagione, dell’occasione speciale per cui lo preparate e dei vostri gusti. Ideale per un’occasione speciale, il Cheesecake di semolino con uvetta è un dessert elegante e raffinato da servire anche come finale jolly per i pranzi con gli amici, quando un tocco di dolce freschezza in tavola celebra  la gioia di stare insieme. Il Cheesecake di semolino con uvetta è perfetto anche per concludere una raffinata cena romantica. Quindi, cosa aspettate? Correte a preparare il Cheesecake di semolino con uvetta e vi leccherete i baffi a ogni morso: impossibile resistere alla tentazione di un dolce sfizioso con il quale farete colpo sicuro sui vostri invitati, grandi e piccini che siano!

I consigli di Carla

• La torta è molto friabile quando è tiepida, dovete farla raffreddare bene prima di toglierla dalla teglia, altrimenti si potrebbe rompere.

• Per questo cheesecake al posto della base di biscotti e burro potete usare la pasta frolla al cacao. Stendetela, ricavatene un cerchio che abbia la grandezza dello stampo e appoggiatelo al suo interno. Bucherellatela con i rebbi di una forchetta, versate il ripieno e procedete secondo quanto indicato nella ricetta. Se avanzasse della frolla, potete formare dei biscottini che cuocerete a parte.

 

Ricetta di Carla Marchetti
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.singularReviewCountLabel }}
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.pluralReviewCountLabel }}
{{ options.labels.newReviewButton }}
{{ userData.canReview.message }}

Le ricette del giorno 22 maggio 2024

Lista della spesa

Inviati per email un promemoria degli ingredienti da acquistare