Cheesecake di ricotta e cioccolato

Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
1 h
Tempo di cottura
5 min
Tempi aggiuntivi
3 ore di riposo
Calorie a porzione
615 kcal

Indice dei Contenuti

Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
1 h
Tempo di cottura
5 min

Ingredienti

Dosi per

1 torta da 8 porzioni
  • Pan di Spagna

  • Pan di Spagna gluten free


  • Per la farcitura



    Per la copertura




    Per la ganache


    Per decorare


    1. Preparate la farcitura. Lasciate scolare la ricotta in frigo, poi setacciatela in una ciotola. Unite lo zucchero a velo setacciato, l’estratto di vaniglia, mescolate con le fruste elettriche e trasferite in frigo per mezzora.
    2. Montate il cheesecake. Appoggiate la parete (senza il fondo) di uno stampo a cerniera da 24 cm di diametro su un piatto da portata.
    3. Ritagliate il pan di Spagna in modo da ottenere 2 dischi piuttosto sottili, poi modellateli in modo che abbiano lo stesso diametro dello stampo. Appoggiatene uno sulla base preparata e mettete l’altro da parte.
    4. Versate la farcitura di ricotta sulla base preparata, livellate e appoggiatevi sopra il secondo disco di pan di Spagna. Trasferite lo stampo in frigo.
    5. Dedicatevi intanto alla copertura. Montate la panna (fredda) in una ciotola con le fruste elettriche a media velocità finché sarà ben soda, ma fermatevi subito, perché si potrebbe stracciare.
    6. Frullate il mascarpone con lo zucchero a velo e il cacao setacciati, poi unite 2 cucchiai di panna montata e frullate pochi secondi. Aggiungete il resto della panna poco alla volta, mescolando piano, in modo da non smontarla: otterrete un composto sodo ma morbido.
    7. Spalmatelo il composto sulla superficie del dolce, livellandolo con una spatola. Rimettete poi il dessert in frigo per un’ora circa.
    8. Preparate ora la ganache. Tritate il cioccolato fondente e ponetelo in una ciotola. In un pentolino scaldate la panna a fiamma bassa e, poco prima di arrivare a bollore, toglietela dal fuoco e versatela poco alla volta sul cioccolato, mescolando fino a ottenere una ganache compatta e lucida. Lasciatela intiepidire ma non addensare.
    9. Distribuite la crema preparata sulla superficie del dolce, livellate con una spatola e riponetelo in frigorifero per un’ora.
    10. Infine decorate la torta. Tritate il cioccolato bianco e mettetelo in una ciotolina. In un pentolino scaldate la panna a fiamma molto bassa e, poco prima di arrivare a bollore, toglietela dal fuoco e versatela a filo sul cioccolato bianco, mescolando con una spatola, finché questo si sarà sciolto. Fatela intiepidire a temperatura ambiente e poi riempitevi un piccolo cono di carta da forno (tagliato all’apice per ottenere un foro piccolo).
    11. Togliete il dolce dal frigo, passate una spatola tra bordo e parete dello stampo e sfilatelo.
    12. Create un reticolato (o delle decorazioni a piacere) sulla superficie del dolce con la crema di cioccolato bianco. Trasferite il cheesecake in frigo per mezzora e servite.

    Quante torte squisite e sfiziose, semplici, economiche e veloci, si possono preparare con il forno? Il Cheesecake di ricotta e cioccolato è una di queste! In passato i dolci erano in tavola solo nelle feste importanti, la domenica, nelle ricorrenze speciali (Pasqua, Natale), ed erano preparati con pochi e semplici ingredienti della dispensa. Il Cheesecake di ricotta e cioccolato è un dolce che non vi stancherà mai: profumato e golosissimo, è ottimo per il per la merenda dei bambini che ne vanno ghiotti ma anche per un raffinato dopocena. Il Cheesecake di ricotta e cioccolato si presta ottimamente per rallegrare un pomeriggio con gli amici. Se siete in cerca di un’idea golosa per una festa, il Cheesecake di ricotta e cioccolato fa sicuramente per voi: decoratelo sbizzarrendovi con la fantasia, e coinvolgendo i più piccoli che si divertiranno a personalizzare il Cheesecake di ricotta e cioccolato con granella di nocciola o pezzetti di frutta. E la festa del gusto abbia inizio!

    I consigli di Carla

    • Per scolare la ricotta fresca, ponetela in un setaccio a maglie fitte, appoggiatelo sopra una ciotola, sigillate con la pellicola alimentare e lasciatela scolare per circa 3-4 ore in frigo.

    • Questo dolce prevede vari passaggi, che però sono piuttosto semplici se eseguiti con attenzione e rispettando i tempi suggeriti. Preparatelo un giorno prima, così i sapori si potranno amalgamare.

    Ricetta di Carla Marchetti
    {{ reviewsTotal }}{{ options.labels.singularReviewCountLabel }}
    {{ reviewsTotal }}{{ options.labels.pluralReviewCountLabel }}
    {{ options.labels.newReviewButton }}
    {{ userData.canReview.message }}

    Le ricette del giorno 24 maggio 2024

    Lista della spesa

    Inviati per email un promemoria degli ingredienti da acquistare