Gelato alla ricotta senza uova con gelatiera

Gelato alla ricotta senza uova con gelatiera
Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
40 min
Tempi aggiuntivi
2 ore + 3 ore + 2 ore di riposo
Calorie a porzione
215 kcal
4
4.8/5

Indice dei Contenuti

Ingredienti

Dosi per

1 vaschetta da 4 porzioni




• Per prima cosa fate sgocciolare la vostra ricotta dal siero in eccesso per 2 ore.

• Prendete una ciotola e mescolatevi lo zucchero insieme al latte, quindi amalgamate la ricotta con movimenti dall’alto verso il basso aiutandovi con un cucchiaio di legno.

• Mettete la crema, che dovrà avere una consistenza morbida e fluida, per 3 ore in frigorifero.

• Una volta trascorso questo tempo, aggiungete la panna e mescolate accuratamente.

• Versate il composto nella gelatiera e fate mantecare il gelato fino a quando non avrà la giusta consistenza e densità (circa 30 minuti).

• Riponete in freezer per 2 ore e, 5 minuti prima di servire, tirate fuori il vostro gelato e servite. 

Gelato alla ricotta con gelatiera: ecco una ricetta insolita, preparata con ricotta di pecora, che regala al palato un sapore delicato e molto raffinato!

I consigli di Camilla

• Guarnite il vostro gelato alla ricotta con fichi caramellati, gherigli di noci, gocce di cioccolato o pinoli tostati. 

Ricetta di Camilla Innocenti
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.singularReviewCountLabel }}
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.pluralReviewCountLabel }}
{{ options.labels.newReviewButton }}
{{ userData.canReview.message }}

Lista della spesa

Inviati per email un promemoria degli ingredienti da acquistare