Gelato alla nocciola senza gelatiera

Gelato alla nocciola senza gelatiera
Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
40 min
Tempo di cottura
10 min
Tempi aggiuntivi
2 ore + 3 ore di riposo
Calorie a porzione
245 kcal
3
4.7/5

Indice dei Contenuti

Ingredienti

Dosi per

1 vaschetta da 4 porzioni






Per guarnire

• Per prima cosa riponete la panna in frigorifero, poi mettete da parte qualche nocciola per la guarnizione finale.

• Se non avete le nocciole già tostate, cuocetele per qualche minuto in una padellina antiaderente, quindi mettetele nel tritatutto insieme allo zucchero. Mescolate il più possibile cercando di ottenere una vera e propria pasta.

• Rompete l’uovo in una ciotolina e mescolate. Mettete l’aroma di vaniglia e metà dell’uovo sbattuto in una ciotola capiente e mescolate montando con le fruste elettriche fino a rendere il composto spumoso, quindi aggiungete la pasta di nocciola e il latte. Mescolate il tutto.

• Predisponete il bagnomaria della ciotola e cuocete mescolando continuamente, finché il composto non inizierà ad addensarsi. A questo punto, lasciate raffreddare a temperatura ambiente, quindi ponete la ciotola per 2 ore in frigorifero.

• Trascorso questo tempo, montate la panna adeguatamente raffreddata, quindi aggiungete il composto e amalgamate delicatamente, mescolando dal basso verso l’alto con una spatola per non smontare il tutto.

• Trasferite il tutto in un recipiente di acciaio rettangolare, ricoprite con carta stagnola e mettete in congelatore.

• Estraete il contenitore dal freezer dopo 1 ora, mescolate con una spatola per evitare la formazione di cristalli di ghiacci e ricongelate. Estraetelo nuovamente dopo un’altra ora, fate lo stesso e rimettete in freezer. Dopo una terza, o quarta, operazione il vostro gelato sarà pronto. 

• Estrate il gelato dal freezer 5 minuti prima di servire e frullatelo se fosse troppo compatto. 

• Servite nelle coppe decorando con le nocciole messe da parte e qualche goccia di miele.

 

 

Il Gelato alla nocciola è un classico! Con questa ricetta, riuscirete a ottenere un gelato denso e gustoso anche senza l’aiuto della gelatiera.

I consigli di Camilla

 

 

Ricetta di Camilla Innocenti
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.singularReviewCountLabel }}
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.pluralReviewCountLabel }}
{{ options.labels.newReviewButton }}
{{ userData.canReview.message }}

Lista della spesa

Inviati per email un promemoria degli ingredienti da acquistare