Mele farcite in pasta sfoglia

Mele farcite in pasta sfoglia
Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
20 min
Tempo di cottura
35 min
Tempi aggiuntivi
10 minuti di ammollo
Calorie a porzione
500 kcal
2
5.0/5

Indice dei Contenuti

Ingredienti

Dosi per

4 porzioni
  • Pasta sfoglia

  • Pasta sfoglia light

  • Pasta brisée


  • Per il ripieno








    ● Mettete l’uvetta in ammollo nel Moscato e lasciatela riposare per 10 minuti circa.

    ● Lavate le mele e con l’apposito attrezzo (o un coltello affilato) eliminate il torsolo, facendo attenzione a non bucare il fondo delle mele.

    ● In una ciotola lavorate la confettura con il miele, usando un cucchiaio, quindi aggiungete i pinoli e le nocciole tritati finemente; unite anche l’uvetta scolata dal Moscato, un pizzico di cannella e mescolate bene il composto.

    ● Farcite il foro che avete praticato nelle mele con il ripieno preparato. 

    ● Dividete la sfoglia in quadrati e sistemate al centro di ognuno una mela. Quindi formate dei fagottini: unite le punte, richiudendo i lembi di ogni quadrato; per chiuderli bene, spennellate tutti i lati della sfoglia con un po’ di acqua e stringeteli insieme con la punta delle dita. 

    ● Sistemate i fagottini su una pirofila unta con un po’ di burro e fate cuocere in forno preriscaldato a 200°C (funzione statica) per circa 30-35 minuti. Quando la superficie della sfoglia sarà dorata, sfornate e servite i fagottini ben caldi, ma sono buonissimi anche tiepidi.

    Le Mele farcite in pasta sfoglia sono un dessert a base di frutta sfizioso e delicato, che saprà conquistarvi al primo boccone e al quale i vostri commensali non potranno resistere! Si tratta un’idea dolce semplice e veloce, per portare in tavola la frutta a fine pasto soddisfando i palati di tutta la famiglia. Questa ricetta golosa, delizierà tutti, ma proprio tutti, con la sua delicatezza e i suoi aromi freschi che sanno di sano, leggero e buono. Ottima come jolly per le occasioni speciali in cui si è in cerca di un’idea un po’ fuori dalle righe, la ricetta delle Mele farcite in pasta sfoglia, con la frutta che la vede protagonista, è anche particolarmente salutare: pur con qualche strappo al conteggio delle calorie, si presta ottimamente come fine pasto in un menu light. Quindi, cosa aspettate? Afferrate il grembiule e seguite la ricetta delle Mele farcite in pasta sfoglia passo passo, per portare in tavola una vera bomba di vitamine e un originale concentrato di freschezza e bontà! Attenzione, i vostri invitati potrebbero chiedervi il bis… quindi preparatene in quantità e, se volete “stenderli” con un tocco da maestri, perché non servite Le Mele farcite in pasta sfoglia con una pallina di gelato o una salsina raffinata e profumatissima alla vaniglia? 

    I consigli di Margherita

    ● Se volete preparare la pasta da soli, optate per la brisée (la pasta sfoglia preparata a mano ve la sconsigliamo in quanto è molto difficile da stendere).

    Ricetta di Margherita Pini
    {{ reviewsTotal }}{{ options.labels.singularReviewCountLabel }}
    {{ reviewsTotal }}{{ options.labels.pluralReviewCountLabel }}
    {{ options.labels.newReviewButton }}
    {{ userData.canReview.message }}

    Le ricette del giorno 25 febbraio 2024

    Lista della spesa

    Inviati per email un promemoria degli ingredienti da acquistare