Tortine ripiene alle mele cotogne e cioccolato

Tortine ripiene alle mele cotogne e cioccolato
Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
40 min
Tempo di cottura
20 min
Tempi aggiuntivi
30 minuti di riposo
Calorie a porzione
660 kcal
3
4.7/5

Indice dei Contenuti

Ingredienti

Dosi per

1 vassoio da 6 porzioni





Per la farcitura





• Setacciate la farina sul piano di lavoro e disponetela a fontana, quindi mettete al centro lo zucchero, l’olio, il Marsala e un pizzico di sale. Impastate con le mani fino a ottenere un composto sodo e omogeneo, aggiungendo eventualmente poca acqua fredda. Fatelo riposare avvolto nella pellicola alimentare per circa 30 minuti.

• Lavate con cura il limone, grattugiatene la scorza e ponetela in un ciotolino.

• Fate fondere il cioccolato a bagnomaria. Scaldate la marmellata di mele cotogne diluendola con qualche goccia di acqua. Versate la marmellata calda nel cioccolato fuso, unite la scorza del limone e l’alchermes, sempre girando con un mestolo per amalgamare, e poi fate intiepidire.

• Stendete la pasta e con l’aiuto del mattarello tiratela a 1-2 mm di spessore; quindi utilizzatene circa 2/3 per foderare gli stampini scelti, imburrati e infarinati.

• Bucherellate il fondo delle tortine con una forchetta, riempite con la farcia e coprite con la pasta rimasta, eliminandone l’eccesso e sigillando bene i bordi. Decorate con i pinoli e cuocete in forno già caldo a 180°C (funzione statica) per circa 20 minuti.

Quanti dolci squisiti e sfiziosi, semplici, economici e veloci, si possono preparare con un po’ di fantasia? Le Tortine ripiene alle mele cotogne e cioccolato sono uno di questi! In passato i dolci erano in tavola solo nelle feste importanti, la domenica, nelle ricorrenze speciali (Pasqua, Natale), e venivano preparati con pochi e semplici ingredienti della dispensa. Oggi, che sono diventati una presenza quotidiana sulla tavola di adulti e bambini (dolcetti, merendine, ecc.), è bello riscoprire il gusto dei dolci fatti in casa, genuini e ricchi che non hanno nulla da invidiare ai dessert della più raffinata pasticceria, e soprattutto non contengono conservanti o coloranti! Le Tortine ripiene alle mele cotogne e cioccolato non vi stancheranno mai: soffici e golosissime, sono perfette da servire agli ospiti con il caffè o per presentare sulla tavola qualcosa di creativo e appetitoso. Se siete in cerca di un’idea golosa, le Tortine ripiene alle mele cotogne e cioccolato fanno sicuramente per voi! Qualche consiglio per la riuscita di questa ricetta: nella preparazione delle vostre Tortine ripiene alle mele cotogne e cioccolato gli ingredienti dovranno essere di ottima qualità; se li sceglierete freschissimi, e vi accerterete che l’impasto dei vostri dolcetti sia ben omogeneo prima di infornare, queste piccole delizie, belle da vedere e buone da mangiare, vi conquisteranno al primo morso! E la festa del gusto abbia inizio!

I consigli di Rossana

• Per fondere il cioccolato a bagnomaria: mettete il cioccolato in una pentolina con due manici, che appoggerete su un’altra pentola appena più grande, dove avrete messo poca acqua a scaldare. Il fondo del pentolino piccolo non deve toccare l’acqua, ma si scalderà a contatto del vapore. Tenete sotto controllo il cioccolato e mescolatelo con un mestolino in silicone piatto. Appena vedete che il cioccolato si è sciolto, spegnete il fuoco e togliete il pentolino. Se il cioccolato si dovesse solidificare, basta rimettere la pentolina, per poco tempo, nella pentola con l’acqua e tenerlo sopra finché si scioglie di nuovo.

• Con i ritagli della pasta potete creare delle decorazioni a piacere, con cui decorare la superficie dei dolcetti, che spennellerete con tuorlo d’uovo, sbattuto con un po’ di latte.

Ricetta di Rossana Secchi
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.singularReviewCountLabel }}
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.pluralReviewCountLabel }}
{{ options.labels.newReviewButton }}
{{ userData.canReview.message }}

Le ricette del giorno 25 febbraio 2024

Lista della spesa

Inviati per email un promemoria degli ingredienti da acquistare