Ricci al cioccolato

Ricci al cioccolato
Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
40 min
Tempi aggiuntivi
3 ore di raffreddamento
Calorie a porzione
730 kcal
5
4.8/5

Indice dei Contenuti

Ingredienti

Dosi per

1 vassoio da 6 porzioni








• Togliete il burro dal frigo e tagliatelo a pezzetti perché si ammorbidisca più velocemente.

 Sbriciolate i biscotti non troppo finemente e metteteli da parte in una ciotola.

• Servendovi delle fruste elettriche lavorate bene il burro ormai morbido con lo zucchero, fino a ottenere una crema soffice. Aggiungete i tuorli e continuate a frullare, finché tutto sarà ben amalgamato.

• Unite alla crema il cacao setacciato, continuando a mescolare con le fruste a bassa velocità; infine incorporate i biscotti secchi sbriciolati e amalgamate con un mestolo.

• Lavorando l’impasto con le mani fredde (passatele ogni tanto in acqua fredda e poi lasciatele appena umide) dividetelo in palline, cui darete la forma conica, stondata alla base, come dei piccoli ricci.

• Appoggiate i coni coricati su dei pirottini schiacciati. Formate gli animaletti creando gli aculei con le mandorle a filetti (o i pinoli) e utilizzando delle caramelle tonde per fare naso e occhi; con il cioccolato fuso a bagnomaria create sugli occhi una piccola goccia per la pupilla, usando uno stecchino.

• Lasciate riposare i ricci in frigorifero per almeno 3 ore ed estraeteli mezzora prima di servire.

Quanti dolci squisiti e sfiziosi, semplici, economici e veloci, si possono preparare con un po’ di fantasia? I Ricci al cacao sono uno di questi! In passato i dolci erano in tavola solo nelle feste importanti, la domenica, nelle ricorrenze speciali (Pasqua, Natale), ed erano preparati con pochi e semplici ingredienti della dispensa. Oggi, che sono diventati una presenza quotidiana sulla tavola di adulti e bambini (dolcetti, merendine, ecc.), è bello riscoprire il gusto dei dolci fatti in casa, genuini e ricchi che non hanno nulla da invidiare ai dessert della più raffinata pasticceria, e soprattutto non contengono conservanti o coloranti!  I Ricci al cacao sono dolci che non vi stancheranno mai: soffici e golosissimi, sono ottimi per il dolce risveglio della colazione, o per la merenda dei bambini che ne vanno ghiotti. Se siete in cerca di un’idea golosa per la festa di compleanno dei vostri bambini, i Ricci al cacao fanno sicuramente per voi: decorateli sbizzarrendovi con la fantasia, e coinvolgendo i più piccoli che si divertiranno a personalizzare i loro dolci preferiti con scaglie di cioccolato, granella di nocciola, codette colorate. Qualche consiglio per la riuscita di questa ricetta: nella preparazione dei vostri Ricci al cacao il burro dovrà essere di ottima qualità; se lo sceglierete freschissimo, e vi accerterete che l’impasto dei vostri dolcetti sia ben omogeneo queste piccole delizie, belle da vedere e buone da mangiare, vi conquisteranno al primo morso! E la festa del gusto abbia inizio!

I consigli di Rossana

 Se volete minimizzare i rischi per la salute derivati da alcuni funghi o batteri (salmonella), potete effettuare la pastorizzazione dei tuorli crudi.

Ricetta di Rossana Secchi
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.singularReviewCountLabel }}
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.pluralReviewCountLabel }}
{{ options.labels.newReviewButton }}
{{ userData.canReview.message }}

Le ricette del giorno 23 febbraio 2024

Lista della spesa

Inviati per email un promemoria degli ingredienti da acquistare