Dolcetti al cioccolato vegan

Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
25 min
Tempo di cottura
5 min
Tempi aggiuntivi
45 minuti di riposo
Calorie a porzione
430 kcal
1
5.0/5

Ingredienti

Dosi per

1 teglia da 6 porzioni









Per la copertura



• Snocciolate i datteri e metteteli in una ciotola con acqua fredda, insieme alle prugne e alle bacche di Goji.

• Dopo 15 minuti scolateli (conservate l’acqua di ammollo) e metteteli nella tazza del robot.

• Unite le nocciole, le noci, le mandorle, il cacao e la cannella. Frullate per 1-2 minuti e fate delle pause, per rimettere nell’impasto i pezzetti interi rimasti attaccati alle pareti. Se il composto fosse troppo duro e non si tritasse bene, unite poca acqua dell’ammollo per renderlo un po’ più morbido e lavorabile.

• Trasferite il composto in una ciotola, aggiungete i semi di sesamo e mescolate. Coprite con pellicola e fatelo riposare in frigo per una ventina di minuti.

• Prelevate dei pezzettini del composto di circa 20 g e formate delle palline, con le mani appena inumidite. Appoggiatele via via su un vassoio ricoperto di carta da forno e mettetele in frigo per 10 minuti.

• Preparate la copertura. Sciogliete il cioccolato a bagnomaria.

• Immergete una alla volta le palline preparate usando una forchetta o una pinza, sgocciolatele per eliminare l’eccesso di cioccolato e riappoggiatele sul vassoio.

• Se volete potete decorarle subito con granella di zucchero, farina di cocco o quello che preferite, poi fatele solidificare in frigo.

• Togliete i dolcetti dal frigo una decina di minuti prima di servirli.

I Dolcetti al cioccolato vegan sono squisiti e belli da vedere, ideali quando si desidera gustare qualcosa che sa di buono e di fatto in casa. Seguendo i suggerimenti di Spadellandia otterrete delle preparazioni perfette per celebrare il periodo natalizio, per rallegrare i vostri ospiti e per fare una bella sorpresa ai vostri cari. Fragranti e delicati, questi dessert possono essere rivisitati con moltissime varianti, a seconda dell’occasione e dei vostri gusti. Ideali per tutte le occasioni speciali, i Dolcetti al cioccolato vegan sono eleganti e raffinati ma potrete servirli anche semplicemente come fine pasto, per un tocco di dolce freschezza in tavola. Inno al gusto, alla bontà e all’originalità, potranno essere preparati insieme ai bambini che saranno felicissimi di improvvisarsi piccoli cuochi accanto a voi e potranno sbizzarrirsi con la fantasia modellando e decorando i Dolcetti al cioccolato vegan a piacere. Quindi, cosa aspettate? Correte a preparare i vostri Dolcetti al cioccolato vegan e vi leccherete i baffi a ogni morso: impossibile resistere alla tentazione di un dolcetto sfizioso con il quale farete colpo sicuro sui vostri invitati, grandi e piccini che siano!

I consigli di Carla

• Se non avete un robot grande da cucina, utilizzate il mixer tritando una piccola quantità di ingredienti alla volta.

• Questi dolcetti si conservano in frigo per circa 2 settimane, oppure  infreezer fino a 4 mesi.

Ricetta di Carla Marchetti
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.singularReviewCountLabel }}
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.pluralReviewCountLabel }}
{{ options.labels.newReviewButton }}
{{ userData.canReview.message }}

Le ricette del giorno 22 settembre 2023

Lista della spesa

Inviati per email un promemoria degli ingredienti da acquistare