Biscotti di grano saraceno

Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
15 min
Tempo di cottura
15 min
Tempi aggiuntivi
1 ora di riposo
Calorie a porzione
585 kcal

Indice dei Contenuti

Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
15 min
Tempo di cottura
15 min

Ingredienti

Dosi per

1 teglia da 6 porzioni










  1. Togliete dal frigo il burro e tagliatelo a pezzettini in modo che si ammorbidisca più velocemente.
  2. Tritate finemente le mandorle nel mixer e lasciatele da parte.
  3. Preparate l‘impasto per i biscotti. Disponete le farine a fontana sulla spianatoia, al centro mettetevi il lievito setacciato, lo zucchero, il burro, le mandorle tritate, la scorza di limone grattugiata e un pizzico di sale. Amalgamate rapidamente senza far scaldare troppo l’impasto, aggiungete un tuorlo alla volta e il latte a filo, formando una palla morbida e liscia. Schiacciatela leggermente, avvolgetela nella pellicola alimentare e mettetela in frigo per almeno un’ora.
  4. Prelevate la pasta frolla dal frigo, spezzettatela e lavoratela ancora per pochi minuti. Con le mani modellate delle palline poco più grandi di una noce, adagiatele su un foglio di carta da forno ben distanziate fra loro, copritele con un altro foglio e con un matterello schiacciate le palline fino ad uno spessore di 5 mm circa. Eliminate il foglio superiore, staccandolo dai biscotti con attenzione per non sciuparli.
  5. Trasferite tutti i biscotti sulla placca del forno ricoperta di carta oleata e cuoceteli in forno caldo a 160°C per 15 minuti circa, finché avranno assunto un colore appena dorato. Sfornateli, aspettate qualche minuto prima di toglierli dalla teglia perché si potrebbero rompere e fateli raffreddare.

I sapori più genuini e tradizionali sono sempre quelli più amati: niente crea un’atmosfera festosa e calda come il profumo inebriante dei Biscotti di grano saraceno appena sfornati che dalla cucina invade tutta la casa richiamando i bambini e risvegliando gli adulti. I Biscotti di grano saraceno, veloci e facili da preparare, sono ottimi per la prima colazione (che non si può chiamare tale senza un dolcetto sulla tavola) e perfetti per accompagnare il caffè, il tè del pomeriggio o la merenda dei bambini. Ottimi per presentare sulla tavola qualcosa di creativo e appetitoso, sono perfetti anche per dare al buffet un tocco vivace e… friabile! In queste occasioni li potrete preparare insieme ai bambini che saranno felici di improvvisarsi piccoli chef decorando a piacere le loro creazioni con ingredienti personalizzati. Qualche consiglio per la riuscita di questa ricetta: nella preparazione dei vostri Biscotti di grano saraceno il burro dovrà essere di ottima qualità; se lo sceglierete freschissimo, e vi accerterete che l’impasto sia ben omogeneo prima di infornare, queste piccole delizie, belle da vedere e buone da mangiare, vi conquisteranno al primo morso!

I consigli di Emilia

● Potete sostituire metà dose di mandorle con delle nocciole, oppure aggiungere all’impasto un po’ di uvetta o cioccolato in gocce.

● Questi biscotti sono buoni anche con l’aggiunta di 1 cucchiaino di spezie (cannella, semi essiccati di anice, zenzero) all’impasto.

Ricetta di Emilia Daniele
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.singularReviewCountLabel }}
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.pluralReviewCountLabel }}
{{ options.labels.newReviewButton }}
{{ userData.canReview.message }}

Le ricette del giorno 24 maggio 2024

Lista della spesa

Inviati per email un promemoria degli ingredienti da acquistare