Biscotti al cioccolato e mandorle

Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
15 min
Tempo di cottura
12 min
Calorie a porzione
560 kcal

Indice dei Contenuti

Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
15 min
Tempo di cottura
12 min

Ingredienti

Dosi per

1 teglia da 6 porzioni









  1. Preparate l’impasto per i biscotti. Togliete il burro dal frigo e tagliatelo a pezzetti, così si ammorbidirà più velocemente.
  2. Tritate grossolanamente le mandorle sul tagliere, usando un coltello a triangolo, e mettetele da parte.
  3. Setacciate la farina con il cacao sul piano di lavoro e disponeteli a fontana. Al centro ponete il burro, lo zucchero, un pizzico di sale e iniziate a lavorare con la punta delle dita.
  4. Aggiungete le uova appena sbattute, le mandorle preparate e lavorate quel tanto che basta per amalgamare gli ingredienti. Formate una palla e schiacciatela, ricopritela con la pellicola alimentare e trasferitela in frigo per un’ora.
  5. Stendete la pasta a uno spessore di 1/2 cm scarso, ritagliate i biscotti con dei tagliapasta della forma che preferite, appoggiateli sulla placca rivestita di carta da forno e metteteli in forno caldo a 180°C per 10-12 minuti, ma fate attenzione che non si induriscano troppo.
  6. Infornate i biscotti per 10-12 minuti; poi sfornateli e lasciateli intiepidire. Con una paletta piatta prelevate i biscotti, facendo attenzione a non piegarli, e appoggiateli su un piano finché si saranno raffreddati.
  7. Fate sciogliere a bagnomaria il cioccolato tritato grossolanamente. Lasciatelo intiepidire, poi con un cucchiaino o un coltello versatelo sui biscotti, creando sui biscotti dei fili decorativi; aspettate che il cioccolato si rapprenda, poi serviteli.

I sapori più genuini e tradizionali sono sempre quelli più amati: niente crea un’atmosfera festosa e calda come il profumo inebriante dei Biscotti al cioccolato e mandorle appena sfornati che dalla cucina invade tutta la casa richiamando i bambini e gli adulti. I Biscotti al cioccolato e mandorle, veloci e facili da preparare, sono ottimi per la prima colazione (che non si può chiamare tale senza un dolcetto sulla tavola) e perfetti per accompagnare il tè del pomeriggio o la merenda dei bambini. Ottimi per presentare sulla tavola qualcosa di creativo e appetitoso, sono perfetti anche da servire agli ospiti per una festicciola in maschera o una festa di compleanno, per dare al buffet un tocco vivace e… friabile! In queste occasioni li potrete preparare insieme ai bambini che saranno felici di improvvisarsi piccoli chef insieme a voi, con tante idee per decorare i vostri Biscotti al cioccolato e mandorle e farli diventare vere e proprie tentazioni della vista e del palato ritrovando i sapori di una volta con una ricetta moderna ma infallibile. Qualche consiglio per la riuscita di questa ricetta: nella preparazione dei vostri Biscotti al cioccolato e mandorle il burro dovrà essere di ottima qualità: se lo sceglierete freschissimo, e vi accerterete che l’impasto dei vostri dolcetti sia ben omogeneo prima di infornare, queste piccole delizie da forno, belle da vedere e buone da mangiare, vi conquisteranno al primo morso!  

I consigli di Carla

• Aggiungete all’impasto un pizzico delle spezie in polvere da voi preferite: darete un gusto particolare ai vostri biscotti. Sceglietele tra peperoncino, cannella, cardamomo e anice.

Ricetta di Carla Marchetti
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.singularReviewCountLabel }}
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.pluralReviewCountLabel }}
{{ options.labels.newReviewButton }}
{{ userData.canReview.message }}

Lista della spesa

Inviati per email un promemoria degli ingredienti da acquistare