Schiacciatina con scamorza e pomodoro

Schiacciatina con scamorza e pomodoro
Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
25 min
Tempo di cottura
20 min
Tempi aggiuntivi
2 ore di lievitazione
Calorie a porzione
620 kcal
2
5.0/5

Indice dei Contenuti

Ingredienti

Dosi per

1 schiacciatina da 4 porzioni
Per l'impasto







Per la farcitura






• Fate sciogliere il lievito in un po’ dell’acqua prevista, tiepida, e aspettate circa 10 minuti.

• Setacciate la farina in una ciotola capiente, versatevi al centro il lievito sciolto, il resto dell’acqua, lo zucchero e l’olio; impastate per qualche minuto, poi unite un pizzico di sale e continuate sulla spianatoia. Dovrete impastare per diversi minuti, perché l’impasto sarà parecchio appiccicoso: aiutatevi con una spatola larga a staccarlo dal piano e lavoratelo finché otterrete una consistenza morbida, che si stacca bene dalle mani.

• Mettete l’impasto nella ciotola, copritelo con la pellicola alimentare e ponetelo a lievitare in luogo tiepido e lontano da correnti d’aria per 2-3 ore, finché sarà raddoppiato di volume.

• Intanto mondate e lavate i pomodori, poi asciugateli e affettateli. Tagliate a fettine anche la scamorza.

• Riprendete l’impasto e stendetelo con le mani o con il matterello, in modo da ottenere una schiacciatina abbastanza sottile.

• Disponete la schiacciatina su una teglia da forno leggermente infarinata, spennellatela con l’olio, salate, pepate e cuocetela in forno caldo a 220°C per circa 10-15 minuti, facendo attenzione che non si scurisca ai bordi ma resti dorata.

• Distribuite sulla superficie la scamorza e le fettine di pomodoro, spolverizzate con origano e proseguite la cottura per altri 4-5 minuti.

• Sfornate la schiacciatina, tagliatela a pezzi e servite immediatamente.

La Schiacciatina con scamorza e pomodoro è una sfiziosa, semplice e veloce preparazione di sicuro effetto, perfetta come piatto veloce, merenda o o antipasto da portare in tavola per far felice tutta la famiglia, da inserire nel vostro menu della settimana, oppure a un buffet o a un apericena tra amici. Si tratta di una Schiacciatina con scamorza e pomodoro fragrante che allieterà il palato degli amanti delle preparazioni salate, ripiene di ingredienti saporiti e gustosi. Le schiacciate sono preparazioni molto apprezzate per la loro versatilità: il limite di queste sfiziose portate sta solo nella vostra fantasia visto che potrete arricchire la Schiacciatina con scamorza e pomodoro che vi proponiamo con ingredienti via via diversi e otterrete sempre risultati soddisfacenti. La Schiacciatina con scamorza e pomodoro è l’idea jolly per un picnic o una festa. Dal momento che la preparazione di questa Schiacciatina con scamorza e pomodoro è piuttosto semplice, e che gli ingredienti che la compongono sono pochi, può essere un piatto salvatempo in caso di ospiti inattesi: del resto è proprio vero che basta una preparazione salata per mettere tutti d’accordo! La Schiacciatina con scamorza e pomodoro è davvero un must per veri “ghiottoni” intenditori: profumata e sfiziosa, conquisterà i vostri ospiti fin dal primo morso e, servita tagliata a pezzi, diventerà un finger food con i fiocchi!

I consigli di Carla

• Invece di una schiacciata unica, potete cuocere delle schiacciatine individuali. Dividete l’impasto già lavorato in tante parti quanti sono i commensali e formate delle palline; fatele lievitare sulla spianatoia, coperte da un panno perfettamente pulito e lontane da correnti d’aria. Il procedimento poi è praticamente lo stesso.

Ricetta di Carla Marchetti
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.singularReviewCountLabel }}
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.pluralReviewCountLabel }}
{{ options.labels.newReviewButton }}
{{ userData.canReview.message }}

Lista della spesa

Inviati per email un promemoria degli ingredienti da acquistare