Grissini con lievito madre

Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
30 min
Tempo di cottura
20 min
Tempi aggiuntivi
2 ore e 15 minuti di riposo
Calorie a porzione
215 kcal

Indice dei Contenuti

Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
30 min
Tempo di cottura
20 min

Ingredienti

Dosi per

1 teglia da 6 porzioni





Per la farcia


• Togliete il lievito madre (non rinfrescato) dal frigo 3-4 ore prima di iniziare la lavorazione.

• In una ciotola grande sbriciolate il lievito e versate l’acqua appena tiepida, mescolate finché si sarà sciolto e poi aggiungete l’olio.

• Unite la farina e iniziate ad amalgamare, poi mettete il sale e lavorate finché otterrete un impasto compatto, sodo e liscio.

• Copritelo con un telo pulitissimo e fatelo lievitare per circa 2 ore, in un posto privo di correnti d’aria. Sarà pronto quando sarà raddoppiato di volume.

• Trascorso il tempo previsto, stendete l’impasto in un rettangolo dello spessore di circa ½ cm. Copritelo con un telo e fatelo lievitare ancora per 15 minuti.

• Grattugiate il provolone usando la grattugia con i fori grossi e mettetelo da parte.

• Spennellate con pochissima acqua metà rettangolo, cospargetelo con il parmigiano e il provolone preparato. Ripiegate sopra l’altro rettangolo e appiattite delicatamente, finché le due parti si saranno attaccate. Lo spessore finale dovrà risultare di poco meno di ½ cm.

• Tagliate la pasta a strisce lunghe 30-35 cm e larghe circa 1,5 cm. Torcete ogni striscia arrotolandola a spirale e appoggiatele via via sulla placca del forno ricoperta con l’apposita carta, un po’ distanziate tra loro.

• Ponete la placca in forno statico già caldo a 200°C per circa 18-20 minuti. I grissini dovranno dorarsi leggermente, fate attenzione che non si scuriscano troppo.

• Sfornateli, fateli raffreddare e serviteli. 

La ricetta Grissini con lievito madre, che vi propone Spadellandia, è una delle più sfiziose, delicate e gustose: grazie agli ingredienti semplici ma genuini che la compongono, i Grissini con lievito madre conquisteranno tutta la famiglia, bambini compresi! Come tutte le altre preparazioni fatte in casa non ha eguali, sia in termini di gusto che di genuinità, ricco di fibre e di nutrienti com’è. Potrete gustare i vostri Grissini con lievito madre, oltre che nei pasti del menu settimanale, per arricchire il cestino del pane con una preparazione dal sicuro effetto, in occasione di una cena raffinata o di un’occasione speciale! Oppure per un brunch, un buffet in piedi, una festa di compleanno per bambini, una merenda, un picnic, accompagnati dai cibi che più amate. Armatevi di caraffa graduata per misurare l’acqua, di una spianatoia di legno o di un piano di marmo, di una scatolina per pulire il piano da incrostazioni di farina e… di tanto entusiasmo! Fare i Grissini con lievito madre, oltre che un’attività culinaria, si può trasformare in un’utilissima pratica antistress!

I consigli di Carla

•  Questi grissini si mantengono un paio di giorni, chiusi in un sacchetto di plastica alimentare.

Ricetta di Carla Marchetti
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.singularReviewCountLabel }}
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.pluralReviewCountLabel }}
{{ options.labels.newReviewButton }}
{{ userData.canReview.message }}

Le ricette del giorno 18 aprile 2024

Nessuna ricetta corrisponde ai criteri di ricerca indicati..

Prova a modificare gli ingredienti da te scelti e a fare una nuova ricerca.

Lista della spesa

Inviati per email un promemoria degli ingredienti da acquistare