Patata dolce americana o batata

Difficoltà
Costo
Calorie a porzione
5 kcal

Indice dei Contenuti

Difficoltà
Costo

Ingredienti

Dosi per

4 porzioni


Caratteristiche e proprietà L’Ipomea batatas è una radice tuberosa che appartiene alla famiglia delle Convolvulaceae (quindi, non alla stessa famiglia della patata). Con questa condivide ben poco per via del suo sapore molto dolce; ha origine nei terreni tropicali americani e presenta una forma ovale un po’ allungata, spesso appuntita all’estremità.

Molto più grande della patata (può pesare anche diversi chili), la sua buccia va dal rosso arancio fino al bianco, mentre la sua parte interna può avere colorazioni diverse (dall’arancione al giallo al viola).

Per via del caratteristico color arancio, questo alimento è una vera miniera di carotenoidi, antiossidanti che, insieme ai flavonoidi e agli antociani, la rendono perfetta per contrastare gli effetti dello stress ossidativo e dell’invecchiamento.

Ricca di minerali (magnesio, potassio, calcio, manganese e fosforo), fibre e vitamine, è risultata prima in classifica tra gli ingredienti naturali più salutari nello studio americano CSPI. 

Presenta un indice glicemico più contenuto rispetto alla comune patata mentre le sue fibre aiutano in caso di stitichezza e a ripulire le arterie. Una sua particolare sostanza (Cajapo), contenuta nella buccia, è amica di chi desidera contrastare colesterolo e glicemia perché riduce entrambi.

Varietà e usi in cucina Ottima in un originale puré arancione, preparata come nella versione classica, nella versione fritta o cotta al forno, dopo averla tagliata a bastoncini e aromatizzata (ad esempio, con cannella, noce moscata, paprika).

Insuperabile, preparata al forno al cartoccio ripiena con verdure, formaggio o carne (all’americana) o, sempre al cartoccio, condita con semplice burro e sale.

Per questo alimento consigliamo, oltre al cartoccio in forno, la cottura alla brace: lavate bene le patate senza sbucciarle, asciugatele e incidetele facendo un taglio a croce. Dopo averle avvolte in un foglio di alluminio, lasciate cuocere per 2 ore sulla brace.

Ridotta in purea e aggiunta all’impasto, la patata americana si presta a entrare nella preparazione di golosissime crostate o dolci: la torta di patate dolci, arricchita con gocce di cioccolato, è insuperabile!

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Patata dolce: altrimenti detta patata americana o batata, è un alimento salutare e versatile che può entrare nella preparazione di ricette dolci e salate.

I consigli di Valentina

• Le patate americane sono più leggere delle patate classiche: 100 grammi di patate dolci bollite regalano al nostro organismo, al di là delle preziosissime proprietà, solo 80 calorie.

• Queste patate si possono conservare per qualche mese in luogo asciutto e buio come una cantina avvolte in fogli di alluminio e poi chiuse in sacchetti di plastica per alimenti.

 

 

Ricetta di Valentina Mosco
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.singularReviewCountLabel }}
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.pluralReviewCountLabel }}
{{ options.labels.newReviewButton }}
{{ userData.canReview.message }}

Lista della spesa

Inviati per email un promemoria degli ingredienti da acquistare