Aprire i fasolari

Difficoltà
Costo
Calorie a porzione
5 kcal

Indice dei Contenuti

Difficoltà
Costo

Ingredienti

Dosi per

1 porzione



  1. Questo è il modo più classico per aprire i fasolari.
  2. Fateli spurgare 2-3 ore in acqua, poi scolateli e sciacquateli.
  3. Prendete la conchiglia in mano, con la punta verso il basso. Infilate la lama di un coltellino nella fessura tra le due valve, con la parte tagliente verso l’alto; fatela scorrere, poi fate perno con attenzione tra le due valve per aprire la conchiglia.
  4. Lavate il mollusco con cura sotto l’acqua corrente. Tagliate il muscolo che tiene attaccato il fasolaro a una della valve, che eliminerete. Togliete anche l’intestino e la pellicina grigia che ricopre il mollusco.
  5. Versate il liquido in una ciotola (può servire poi nella ricetta), eliminate la seconda valva e mettete il mollusco su un tagliere.
  6. Battetelo con il batticarne per rendere morbida la carne, specialmente sulla parte rossa che è più coriacea. Ora il fasolaro è pronto per essere cucinato.
  7. In frigo si conservano per 2-3 giorni, in una ciotola coperta da un canovaccio. Se volete, potete conservarlo in freezer, sia con che senza conchiglia, ma consumatelo entro 2 mesi.

Aprire i fasolari può sembrare difficile ma in realtà, se si seguono piccoli e semplici trucchi del mestiere, è un’operazione piuttosto semplice. Prima di Aprire i fasolari, ricordatevi di sciacquare bene questi molluschi davvero squisiti. Innanzitutto, prima di  Aprire i fasolari, vi raccomandiamo di usare solo molluschi ben chiusi, se trovate le valve leggermente aperte, gettateli subito perché significa che sono morti. Per Aprire i fasolari dovete procurarvi un coltellino  appuntito (ideale è quello per aprire le ostriche) e un canovaccio, meglio se di un tessuto piuttosto resistente.

Ricetta di Carla Marchetti
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.singularReviewCountLabel }}
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.pluralReviewCountLabel }}
{{ options.labels.newReviewButton }}
{{ userData.canReview.message }}

Le ricette del giorno 19 maggio 2024

Lista della spesa

Inviati per email un promemoria degli ingredienti da acquistare