Torta salata prosciutto e provola senza glutine

Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
25 min
Tempo di cottura
50 min
Calorie a porzione
760 kcal

Indice dei Contenuti

Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
25 min
Tempo di cottura
50 min

Ingredienti

Dosi per

1 torta salata da 6 porzioni
Per l'impasto







Per la farcitura










• In una ciotola ampia versate la farina di riso, la fecola di patate, un pizzico di sale e il burro freddo a dadini. Iniziate a mescolare con la punta delle dita e formate delle briciole. Disponete il composto a fontana sul piano di lavoro (se è di marmo è perfetto) e unite lo zucchero, l’acqua e l’aceto freddi, mescolando sempre con la punta delle dita. Lavorate velocemente e appena la pasta risulterà liscia, schiacciatela a pochi cm di spessore, avvolgetela nella pellicola alimentare e trasferitela in frigo per un’ora.

• Mondate i porri e tagliateli a rondelle, quindi cuoceteli in una padella con l’olio per circa 8 minuti a fiamma moderata, con il coperchio; salate a metà cottura, se necessario unite poca acqua bollente. 

• Rassodate le uova mettendole in acqua fredda, fatele cuocere per 8 minuti a partire dall’ebollizione; quindi lasciatele intiepidire, sbucciatele e riducetele a fette alte.

• Tagliate a dadini il prosciutto cotto, riducete a cubetti la provola e la mozzarella e metteteli in una terrina. Incorporate anche i porri, spolverizzate con il parmigiano, regolate di sale e di pepe e amalgamate bene il composto.

• Riprendete la pasta e dividetela in due pezzi, uno appena più piccolo dell’altro. Mettete via quest’ultimo e stendete su un foglio di carta da forno il più grande, in modo da formare un cerchio di circa 30 cm di diametro. Trasferite carta e pasta in uno stampo da 22 cm di diametro e fate aderire bene la pasta al fondo e alle pareti; ritagliate la parte eccedente.

• Stendete su un altro foglio di carta da forno il pezzetto di pasta rimasto e formate un cerchio più piccolo, di circa 24 cm di diametro.

• Versate  il ripieno preparato nello stampo; distribuitevi le uova, affondandole nel composto, ma fate attenzione a non sbriciolarle.

• Rovesciatevi sopra il secondo disco di pasta in modo da coprire il ripieno, togliete delicatamente la carta e sigillate bene i bordi dei due cerchi; spennellate con poco latte, bucherellate la superficie con una forchetta e cuocete in forno preriscaldato a 180°C per circa 40 minuti.

La Torta salata prosciutto e provola senza glutine è una sostanziosa torta rustica di sicuro effetto, perfetta come piatto unico o antipasto da portare in tavola per far felice tutta la famiglia, inserendola nel menu di tutti i giorni, oppure a una cena speciale tra amici. La Torta salata prosciutto e provola senza glutine allieterà il palato degli amanti delle torte salate, ripiene di ingredienti saporiti e gustosi. Le torte salate sono preparazioni molto apprezzate per la loro versatilità: il limite nelle ricette di queste sfiziose portate, che volendo possono trasformarsi in sfiziosi piatti unici, sta solo nella vostra fantasia visto che potrete arricchire la Torta salata prosciutto e provola senza glutine accostando i sapori più originali: provate ad arricchire la Torta salata prosciutto e provola senza glutine che vi proponiamo con ingredienti via via diversi (formaggi, verdure di stagione, ad esempio). La Torta salata prosciutto e provola senza glutine è una preparazione ideale in caso di una cena tra amici: del resto è proprio vero che basta una torta salata per mettere tutti d’accordo! La Torta salata prosciutto e provola senza glutine è davvero un must per veri “ghiottoni” intenditori: ricca e sfiziosa, conquisterà i vostri ospiti fin dal primo morso e, servita tagliata a quadrettini, diventerà un finger food con i fiocchi!

Ricetta di Carla Marchetti
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.singularReviewCountLabel }}
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.pluralReviewCountLabel }}
{{ options.labels.newReviewButton }}
{{ userData.canReview.message }}

Lista della spesa

Inviati per email un promemoria degli ingredienti da acquistare